Batterie esterne per Fototrappole

Avatar utente
gigi
Nuovo Utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 28 feb 2011, 23:43
Re: Batterie esterne per Fototrappole

Messaggio da gigi » 01 mar 2011, 23:41

In merito alle batterie al piombo, io le ho sempre lasciate sul terreno tali e quali, diciamo brutalmente così, senza contenitori o altro.
Semplicemente, ricopro bene i terminali faston con del nastro isolante: così i 2 terminali rimangono isolati e l'umidità e/o altro non danno problemi di cortocircuito o dispersioni di corrente.
Batterie lasciate così, anche sotto foglie e neve per mesi (la classica 6v 4Ah a volte non l'ho sostituita per diversi mesi, sulle sg550) sono rimaste integre e funzionali.
gigi

"Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi. (B. Russell)"

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Batterie esterne per Fototrappole

Messaggio da hycanus » 02 mar 2011, 13:23

Una domanda Luigi, posizionando gli strumenti bassi (lo deduco dal fatto che hai detto che la batteria esterna la metti sul terreno) ti cauteli contro eventuali furti? I tuoi strumenti sono attaccati agli alberi o ad altri supporti con sistemi di sicurezza? (catene, lucchetti ecc.). Utliizzi dei cartelli che indicano lo scopo del posizionamento?.
Ti faccio queste domande perchè qui da noi gli strumenti posizionati bassi e regolarmente autorizzati, specie se esposti sui punti di passaggio, durano meno dei funghi porcini... :?
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
gigi
Nuovo Utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 28 feb 2011, 23:43
Re: Batterie esterne per Fototrappole

Messaggio da gigi » 02 mar 2011, 16:18

Si di solito le macchine le "assicuro" con un cavo d'acciao da 3mm + lucchetto.
Non ho mai usato cartelli o segnalazioni, punto tutto sull'occultamento: per ora le macchine piccole non me le hanno mai viste, mentre altre più grandi (moultrie I40, reconyx RC60) a volte sono state notate (per la reconyx non cè stato cavo che tenesse: rubata presumibilmente dai cinghialai il novembre scorso.. unica consolazione, aveva inserita la password :( ).
gigi

"Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi. (B. Russell)"

Avatar utente
claudio
Utente Attivo
Messaggi: 220
Iscritto il: 07 dic 2009, 09:29
Località: Valdisieve
Re: Batterie esterne per Fototrappole

Messaggio da claudio » 03 mar 2011, 23:09

Le batterie al piombo sono strane; ne ho due uguali, con il meno 4 di questi giorni una si è scaricata dopo due giorni, l'altra è ancora a piena carica. Contro il freddo ora le infilo in quei contenitori in plastica ermetici da frigorifero, riempiti con l'imbottitura di un vecchio peluche :) ; poi vernicio tutto di marrone e lego all'albero con una fascetta di plastica.
ciao
claudio


Rispondi

Torna a “Fotovideotrappole”