Leonardo Petri

Collaborazione CSDL - Provincia di Prato
Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Leonardo Petri

Messaggio da Duccio » 12 dic 2011, 12:58

Ciao scusate ma stamani avevo delle visite mediche e ho avuto poi cento imprevisti. Oggi pom sono a fare un seminario ad agraria e non posso stare al pc.

Sinteticamente:
il discorso dei danni esula da questo progetto e dalla assessorato di beltrame, quindi lascerei perdere. Poi vi ragguaglio su quel famoso progetto di Coldiretti, ma è tutt'altra cosa.
Se l'Assessore ci dice che ci sono 8000 euro, va presentata una domanda per quell'importo. Cioè progetto da 16.000 di cui 8.000 a carico della Provincia, con i quali bisogna ripagare le spese che effettivamente verranno elargite. Mi sembra che Petri abbia risposto alle ultime mail in modo abbastanza stizzito, non mi metterei a ridiscutere la parte economica, anche in considerazione del fatto che con queste ultime manovre è davvero un miracolo se un assessorato provinciale come quello riesce a trovare queste risorse.
Fondamentale la pubblicazione.
Noi produciamo testi e immagini, per la grafica e la stampa ci devono pensare loro (ma su questo generalmente hanno risorse di altri capitoli).
Per la genetica sono d'accordo, nel progetto che abbiamo in corso a Moscheta il costo dell'ispra per campione è di 50euri, la base per avere dati utili è 60-80 campioni. Se decidiamo di farla c'è da organizzarci per la logistica che è fondamentale.
Dobbiamo quindi trovare 3-4000 euri
Nella ultima versione concordata con Petri si proponeva uno studio di due anni che però si avvaleva dei dati già raccolti nel corso di questi anni.
Io proporrei di far passare la parte svolta finora come il primo step della ricerca, per poi impiantare una ricerca di un anno più di dettaglio, anche basata sula genetica.
Con questo sistema possiamo fare un pò di economia e pagare la genetica.
Introdurre inoltre il discorso di eventuali sponsor privati.

Spero di essere stato chiaro,
vi devo lasciare, per qualunque cosa mandatemi un sms e vi richiamo appena posso riaccendere il telefono

ciao, d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Leonardo Petri

Messaggio da pigrofalco » 12 dic 2011, 14:45

Duccio ha scritto: Se l'Assessore ci dice che ci sono 8000 euro, va presentata una domanda per quell'importo. Cioè progetto da 16.000 di cui 8.000 a carico della Provincia, con i quali bisogna ripagare le spese che effettivamente verranno elargite. Mi sembra che Petri abbia risposto alle ultime mail in modo abbastanza stizzito, non mi metterei a ridiscutere la parte economica, anche in considerazione del fatto che con queste ultime manovre è davvero un miracolo se un assessorato provinciale come quello riesce a trovare queste risorse.
Fondamentale la pubblicazione.
allora riposto per chiarezza cosa dice Petri nel merito di quanto cinteressa qui:
Ciao a tutti.
L'assessore e' disposto a incontrarvi giovedi' 15 dicembre, a condizione che, in preparazione all'incontro, sia predisposto un piano di lavoro dettagliato per l'annualita' 2012, seguendo lo schema di calcolo dei costi gia' utilizzato in precedenza, che allego, considerando un importo di 8.000 euro di possibile contributo parziale complessivo (per regolamento interno non possiamo coprire con i contributi il 100% del costo dell'attivita' proposta).
Sono a disposizione per eventuali chiarimenti e suggerimenti. Meglio se riuscite a mandarmi una proposta prima del fatidico 15 dicembre, cosi' abbiamo il tempo per eventuali aggiustamenti di rotta.
Un caro saluto,
Come si vede lui dice che l'ente non finanzia il 100% del progetto, non dice che finanzia il 50%. Inoltre suggerisce possibili aggiustamenti di rotta.

Io proverei, con molto tatto e ringraziando della proposta comunque ottima, a far presente la considerazione per cui che la somma di 8000€ è inferiore alla metà di quanto da noi proposto nel precedente documento da lui rispedito via fax, cioè circa 9.250 € (la metà di 18.500€ su due annualità), cifra che soprattutto non prevedeva la genetica. Non credo che, al massimo, si rischi più di un no, a quel punto accettiamo l'aggiustamento di rotta e prendiamo gli 8000 €.

che ne dite, Luca e Fede ?
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Leonardo Petri

Messaggio da Federico » 12 dic 2011, 15:13

Sinteticamente vi dico che sono daccordo con Alessio.
Contemporaneamente vi dico sono piuttosto abbrutìto dalla questione Progetto in generale, sinceramente mi hanno scassato la minchia, è già un bel pò che ci pigliano per il culo con svariati antàni.
Scusate sarà il perioduccio e lo stress a cui sono sottoposto in questo momento...
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Leonardo Petri

Messaggio da Federico » 12 dic 2011, 21:23

Sono piuttosto bruciato, oggi al lavoro ho letto frettolosamente e credevo che il Petri avesse mandato nuova missiva.

Comunque il succo non cambia, fino ad oggi mi sono sentito preso per il culo, questo il mio stato d'animo.
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Leonardo Petri

Messaggio da hycanus » 15 dic 2011, 21:07

Brevemente l' incontro di stamani. L' amministrazione provinciale sembrerebbe ben disposta a portare finalmente in porto il progetto. Il problema è, come del resto sappiamo, la scarsità di risorse economiche e soprattutto la difficile situazione politica del momento. I bilanci della provincia (che avrebbero dovuto essere già approvati) sono al momento bloccati per l' incertezza politica che coinvolge soprattutto le provincie (non si sa se spariranno). Diciamo che i propositi sono buoni e che l' importo che potrebbe essere finanziato dovrebbe aggirarsi più o meno sulla cifra pattuita con un incremento che ci consentirebbe in parte di avviare l' analisi genetica. Ben accetta anche una collaborazione finanziaria da parte di privati. Estensione dello studio a tutto il territorio della provincia di Prato per renderlo credibile e divulgabile.
Se ne riparlerà all' inizio dell' anno...e ne riparleremo meglio fra di noi sabato pomeriggio... ;)
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Leonardo Petri

Messaggio da Federico » 15 dic 2011, 21:55

Ok grazie per l'aggiornamento.
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Leonardo Petri

Messaggio da hycanus » 26 dic 2011, 19:04

Ho pensato che non sarebbe male inviare per mail a Leonardo la foto del lupo rognoso. Potrebbe essere un' occasione per ricordargli che siamo sempre presenti e al contempo per aprir loro un' altro spiraglio di indagine interessante, quello della presenza nel territorio di lupi problematici. E nello stesso tempo potremmo fare bella figura augurando a lui e all' assessore gli auguri per il nuovo anno...che ne pensate?
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Leonardo Petri

Messaggio da pigrofalco » 26 dic 2011, 19:42

Il mio parere sincero? A Petri dei lupi non frega assolutamente nulla, il modo in cui ha gestito per mail i giorni precedenti all'incontro con Bestiame è raccapricciante per la scortesia mostrata. Io andrei con tutto il materiale possibile direttamente all'incontro con letame ( scusatemi i 20 sec di sarcasmo ). Possibilmente andrei a parlare prima con Decathlon, cui prima ancora GNI manderei una bella mail.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Leonardo Petri

Messaggio da pigrofalco » 02 gen 2012, 22:14

Welltram ha condiviso due foto csdl sulla sua pagina di fb, mi sbilancio e dico che non può non essere che un buon segnale, pare cioè che l'intento di 'well' sia presentarle come se il patrocinio della provincia sul nostro lavoro su Prato sia un fatto acquisito alla luce del sole. Infatti nei commenti alla foto si legge un "Complimenti, avanti così!" di cui al momento 'well' pare 'appropriarsi' volentieri :lol:
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Leonardo Petri

Messaggio da Federico » 02 gen 2012, 22:19

Bene.

Cmq per me d'ora in poi è Bestiame.....ahhahahaha :lol: :lol:
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.


Rispondi

Torna a “Progetto Lupo Prato”