la casa di paglia

Sezione dedicata agli scritti personali
Rispondi
Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1549
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
la casa di paglia

Messaggio da vigorius » 31 ott 2010, 16:18

nel cuor della terra c'è una valle nascosta dove si entra uno alla volta.se vuoi visitarla cerca la porta, se la trovi
aprila piano, così una fata ti prende per mano e ti porta in un mondo peruto, dove un'ora dura un minuto. ti porta
con piede leggero su un lungo ameno sentiero con a fianco un gaio ruscello che sale a un prato sereno dove sospeso
c'è un arcobaleno che sta tingendo con i suoi colori il bosco,gli alberi e i tanti fiori. se ti guardi e più non ti vedi,
non aver paura, adesso fai parte della natura,sei nel mondo che ti circonda,sei dappertutto : nell'ape che ronza,
nella farfalla, nella fronda, nella bacca della rosa canina (stai attento che morde di prima mattina). non aver paura
la fata ti tiene per mano, ti porta con piede leggero su l'ameno sentiero per la valle nascosta. poi il cuore ti manda
un segnale,tu sai che il cuore non sbaglia.sei alla meta : alla casa di paglia. ora sali una scaletta di legno e entri in
un magico regno,in un mondo dove ognuno ha la sua parte e nessuno è lasciato in disparte: vedi il lupo che quì è
meno cupo che ti invita a ballare insieme all'agnello che ha il porcellino come fratello, il porcospino che lieve ti
stringe la mano col suo zampino, la lepre ,il tasso, il furetto con una ghianda nello zampetto e tutti gli abitanti
della foresta che partecipano allegri alla festa. tutti danzano con passo felpato,cantano,fischiano, stridono,stronfiano
ma non s'ode rumore tutto è ovattato odi soltanto il battito lieve del cuore. entra volando uno sparviero che ti rapisce
e ti porta su in cielo nell'azzurro su tra le stelle dove le cose son tutte belle. vedi la terra ,vedi i pianeti, vedi il
mondo che gira in tondo.poi ti riporta con un frullo d'ali nella casa di paglia tra i gioiosi animali. ora il furetto con in
bocca una ghianda interrompe la sarabanda. sulla tua spalla si posa una quaglia. ti chiede -t'è piaciuta la casa di paglia?
dalla finestra un colpo di vento entra e ti porta in mare su un bastimento.in mezzo al mare una sirena ti dice -vieni ti
insegno a nuotare. ti tuffi , la prendi a braccetto e inizi a nuotare con stile perfetto. improvviso un trillo acuto ti
strappa dal magico sogno, la sveglia dice: presto,corri al lavoro che ti te c'è bisogno. veloce tu prendi un caffè
ingolli un boccone e ti ritrovi in auto in mezzo alla strada circondato da da mille rombanti motori. auto davanti, di
dietro,di lato. dal traffico urbano sei schiacciato. soffocato dai vapor di benzina tu pensi alla dolce fatina. al semaforo
rosso sei in sosta
il motore sbuffando sferraglia
il cuore ti manda un segnale più forte
e tu sai che il cuore non sbaglia
presto ti dice ritorna alla casa di paglia
laggiù nella valle nascosta.
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: la casa di paglia

Messaggio da DanieleC » 31 ott 2010, 16:58

grazie Vigorius,
stasera la provo a leggere al mio bimbo.....!!!a me è piaciuta,ma credo che piaccia anche a lui... ;) :)
Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
manzone gianfranco
Utente Super-Attivo
Messaggi: 485
Iscritto il: 21 feb 2009, 23:34
Località: serralunga d alba
Re: la casa di paglia

Messaggio da manzone gianfranco » 01 nov 2010, 01:58

e molto bello .............. grazie per averlo condiviso

Avatar utente
poggioallorso
Utente Senior
Messaggi: 735
Iscritto il: 16 set 2010, 10:51
Località: appennini tosco-emiliani
Re: la casa di paglia

Messaggio da poggioallorso » 01 nov 2010, 06:46

bello il contrasto tra natura e poesia e il grigio quotidiano vig...
ci aggiungo il mio pezzetto sulla casa di paglia, che il suo posto è questo....

“… se da Ariano scendi al paese fantasma detto Mezzana poi giù, mentre la gola s’infratta e la strada diviene sterpaglia, più giù ancora a calare trovi nascosta ed ingoiata la casa di paglia. Tutta di pali di legno, senza ferrame ma solo ad incastri fibrosi, usando il castagno del posto, sta in piedi. E poi tutt’intorno come ampia gonnella la paglia giallastra di presse la tiene. E l’argilla la veste di dentro. Se sali le poche scalette e ci entri, il suono si fa più sommesso, l’ovatta riveste le frasi i passi si stanno sospesi. Un’unica stanza, nel centro un tappeto, una stufa e finestra per darle la luce. La casa di paglia. Un sogno. Un progetto. Ne esci incantato poi scendi la strada sconnessa passando agli olivi randagi ne sbuchi a stupore sulla piana di Colle….”
Bea

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1549
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: la casa di paglia

Messaggio da vigorius » 01 nov 2010, 14:52

grazie bea, è l'effetto che m'ha fatto la visita alla casa di paglia. la sirena l'ho sognata davvero la notte stessa,
però l'ho ingentilita, nel sogno vero era una ...balena.

ciao vig e grazie a tutti
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
poggioallorso
Utente Senior
Messaggi: 735
Iscritto il: 16 set 2010, 10:51
Località: appennini tosco-emiliani
Re: la casa di paglia

Messaggio da poggioallorso » 01 nov 2010, 15:06

allora ci sei andato davvero vig? com'è adesso? io l'ho vista l'ultima volta un anno fa e temevo fosse in degrado... dammi notizie please!!! ;)
bea
Bea


Rispondi

Torna a “Prosa, poesia e natura”