libro:malastagione

Libri, documenti, opuscoli, guide ed altro
Avatar utente
Eugenio91
Utente Senior
Messaggi: 690
Iscritto il: 11 nov 2009, 21:58
Località: Forlì
Re: libro:malastagione

Messaggio da Eugenio91 » 11 gen 2012, 23:26

DanieleC ha scritto:
Eugenio91 ha scritto:Tra Malastagione e Lo spirito ed altri briganti, quale vi è piaciuto di più e perchè?

Vorrei comprare uno dei due :)

Mi interessano le storie di personaggi dei boschi ... soprattutto se si tratta di realtà italiane ;)
Malastagione letto in pochissimo tempo.
lo spirito ed altri briganti non sono riuscito a finirlo....
Grazie Daniele. Se lo acquisterò ti saprò dire :)
Anche il milionesimo capriolo al pascolo mi emoziona come se fosse il primo, il giorno che non tremerò più davanti allo sguardo attento e fuggitivo di un selvatico ... smetterò di alzarmi all'alba e farò qualcos'altro! -Anonimo-

Avatar utente
Eugenio91
Utente Senior
Messaggi: 690
Iscritto il: 11 nov 2009, 21:58
Località: Forlì
Re: libro:malastagione

Messaggio da Eugenio91 » 31 gen 2012, 13:46

Finito in 2-3 giorni !! Mi ha preso totalmente !! Libro bellissimo :)
Anche il milionesimo capriolo al pascolo mi emoziona come se fosse il primo, il giorno che non tremerò più davanti allo sguardo attento e fuggitivo di un selvatico ... smetterò di alzarmi all'alba e farò qualcos'altro! -Anonimo-

Avatar utente
occhi gialli123
Utente Attivo
Messaggi: 145
Iscritto il: 15 mar 2010, 23:22
Località: pistoia
Re: libro:malastagione

Messaggio da occhi gialli123 » 24 feb 2012, 18:53

se posso permettermi un consiglio su alcune letture di romanzi ambientati in appennino da leggere il signor Gabriele Cremonini autore dei seguenti romanzi :Amanita,e SPUTASANGUE, entrambi editi PEndragon,belli e particolarmente dettagliati nella descrizione del territorio e del periodo storico in cui entrambi romanzi si ambientano,leggilo daniele e poi fammi sapere ,,,,,ciao
long may you run brother wolf......

Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: libro:malastagione

Messaggio da DanieleC » 24 feb 2012, 19:35

occhi gialli123 ha scritto:se posso permettermi un consiglio su alcune letture di romanzi ambientati in appennino da leggere il signor Gabriele Cremonini autore dei seguenti romanzi :Amanita,e SPUTASANGUE, entrambi editi PEndragon,belli e particolarmente dettagliati nella descrizione del territorio e del periodo storico in cui entrambi romanzi si ambientano,leggilo daniele e poi fammi sapere ,,,,,ciao
Ciao Giangiacomo.....seguirò il consiglio,
come va...? ;)
Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
occhi gialli123
Utente Attivo
Messaggi: 145
Iscritto il: 15 mar 2010, 23:22
Località: pistoia
Re: libro:malastagione

Messaggio da occhi gialli123 » 25 feb 2012, 23:58

bene daniele un pò indaffarato trà un casetta "molto rustica" in fase di ristrutturazione ed un "canone" di nome Tango di circa 32 kg arrivato da qualche mese,durante i miei giretti fotografici spesso mi aiuta a scoprire le preziose fatte lupoidi,pensa che si è messo a scavare sotto uno strato di neve di circa 10/15 cm e mi ha fatto scoprire il segnale della presenza del lupo ,un crocevia dove alcuni sentieri si dividono lungo il crinale ,insomma ua bella sorpresa ciao a presto :D ;) :)
long may you run brother wolf......

Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: libro:malastagione

Messaggio da DanieleC » 26 feb 2012, 15:17

occhi gialli123 ha scritto:bene daniele un pò indaffarato trà un casetta "molto rustica" in fase di ristrutturazione ed un "canone" di nome Tango di circa 32 kg arrivato da qualche mese,durante i miei giretti fotografici spesso mi aiuta a scoprire le preziose fatte lupoidi,pensa che si è messo a scavare sotto uno strato di neve di circa 10/15 cm e mi ha fatto scoprire il segnale della presenza del lupo ,un crocevia dove alcuni sentieri si dividono lungo il crinale ,insomma ua bella sorpresa ciao a presto :D ;) :)

bene GianGiacomo,complimenti per il tuo Tango! ;) allora.
saluta la tua dolce metà!
ciao.
Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1550
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: libro:malastagione

Messaggio da vigorius » 29 feb 2012, 22:48

occhi gialli123 ha scritto: un "canone" di nome Tango di circa 32 kg arrivato da qualche mese,durante i miei giretti fotografici spesso mi aiuta a scoprire le preziose fatte lupoidi,pensa che si è messo a scavare sotto uno strato di neve di circa 10/15 cm e mi ha fatto scoprire il segnale della presenza del lupo ,un crocevia dove alcuni sentieri si dividono lungo il crinale ,insomma ua bella sorpresa ciao a presto :D ;) :)
ciao GianGiacomo, perdonami la battuta,ma non posso resistere:

c'è chi ha il cane da ...Tartufi
é chi ha quello da...Lupi

ciao a presto
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
occhi gialli123
Utente Attivo
Messaggi: 145
Iscritto il: 15 mar 2010, 23:22
Località: pistoia
Re: libro:malastagione

Messaggio da occhi gialli123 » 01 mar 2012, 10:16

certo saverio,in realtà tango sembra interessato a qualsiasi cosa che emana odore il ritrovamento casuale di due fatte durante due escursioni credo sia un caso,la zona era quella che te e luca conoscete benissimo......ciao vigorius......... :D :P :lol:
long may you run brother wolf......


Rispondi

Torna a “Libri e pubblicazioni”