Metodo Lupo-pastori

Lupo e zootecnia. Una convivenza possibile?
Rispondi
Avatar utente
norbyman97
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: 31 ago 2017, 15:15
Metodo Lupo-pastori

Messaggio da norbyman97 » 31 ago 2017, 15:22

Ciao, vedo che ci sono state molte predazioni, e si lamentano molto le persone riguardo questo.
Beh io essendo appassionato di questo predatore, ricordo quando vidi il documentario di Shaun ellis..l'uomo-lupo, una persona che addirittura venne accettato allo stato selvaggio da un branco di lupi, e che mise in atto in Polonia una tecnica, ovvero quella di inserire una cassa, che propaghi l'ululato dei lupi di tipo localizazzione, mettendolo ogni tanto e ogni qualvolta si sentivano i lupi.
I lupi sentendo gli ululati credono ci siano altri lupi e non si avvicinano alla zona. E'una buona idea per quando si tengono gli animali nei recinti la notte.
Per risolvere i problemi con questi animali bisogna pensare da lupo, non da uomo.
Fatemi sapere cosa ne pensate.

Avatar utente
marcospada
Utente Super-Attivo
Messaggi: 323
Iscritto il: 12 mag 2010, 15:51
Località: Roma
Contatta:
Re: Metodo Lupo-pastori

Messaggio da marcospada » 06 set 2017, 16:31

Suppongo che il branco presente in zona senta l'ululato di un lupo estraneo e si avvicini alla sorgente per scacciarlo dal proprio territorio.
°°°°°°°°°°°°°°°°°
Marco Spada - Roma.
http://www.arch-spada.com/photo/
Immagine
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"

Avatar utente
norbyman97
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: 31 ago 2017, 15:15
Re: Metodo Lupo-pastori

Messaggio da norbyman97 » 08 set 2017, 16:08

marcospada ha scritto:Suppongo che il branco presente in zona senta l'ululato di un lupo estraneo e si avvicini alla sorgente per scacciarlo dal proprio territorio.
Questo metodo funzionò in polonia,il progetto ebbe successo.
Si potrebbe provare (ma bisogna essere davvero motivati nel far rimanere il lupo).


Rispondi