Toni alti...

Rispondi
Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: Toni alti...

Messaggio da DanieleC » 06 gen 2011, 14:41

Non ho letto gli ultimi scambi tra Alessio e Luciano,quindi non posso dare una mia opinione....
sulla moderazione avvenuta...credo che sia stata necessaria.....(anche se mi dispiace che nel mezzo alla moderazione sia caduto uno dei nostri.....) e..mi dispiace non aver potuto leggere ....in tempo.
Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Toni alti...

Messaggio da Duccio » 06 gen 2011, 22:47

Alessio, te dai per scontato che le tue posizioni erano pacifiche e di contenuto mentre quelle di Luciano erano provocatorie e di censura. Forse ad una tua lettura. Alla mia erano esattamente sullo stesso piano, per cui non mi sento di aver distribuito scapaccioni a destra e manca per non aver troppe grane o per non castigare Luciano rispetto a te. Per me oggettivamente siete andati fuori tono entrambi. Tutto è partito da una affermazione pesante di Luciano su "quelle castronerie e nefandezze che continui a postare"; nella mia lettura si riferisce al link delle motoseghe, non ai tuoi posts e su questo mentre lui chiariva e noi si cercava di moderare, si è accesa la polemica, con provocazioni continue da entrambe le parti che non potevano non far scappare il morto. I tuoi posts successivi sono molto articolati dialetticamente ma sono per i più di difficile comprensione. Questo almeno per me che forse sono pinato o non ho sufficiente tempo per leggere attentamente i messaggi, ma credo anche per tanti altri utenti un pò duri di comprendonio come me i tuoi messaggi siano spesso di difficile intepretazione e diano adito a malintesi. Su questo poi subentra una tua determinazione a non cercare di "smussare gli angoli" e se il soggetto è un rizzabischeri seriale, come Luciano, la fiammata è assicurata, e questa dinamica si è già verificata anche con Ale89 e con Federico. In particolare, non per rivangare cose passate o per parlare di chi non legge, Federico sappiamo benissimo che persona sia, lo conosciamo e lui stesso ci disse più volte di attraversare un brutto periodo e di essere particolarmente agitato. Discutere con lui in quel momento era come decidere di andare a fumare una sigaretta accanto a una fuga di gas; in quel frangente mi sarei aspettato che avresti desistito in nome dell'amicizia e della coesione del gruppo, ma le cose sono andate diversamente e sinceramente mi ha fatto molto dispiacere. A prescindere da chi aveva torto o ragione.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Toni alti...

Messaggio da pigrofalco » 07 gen 2011, 11:55

Vediamo 2 realtà diverse Duccio, trovo la lettura che dai degli episodi paradossale ("Ale 89"!!).
Duccio ha scritto:Alessio, te dai per scontato che le tue posizioni erano pacifiche e di contenuto mentre quelle di Luciano erano provocatorie e di censura. Forse ad una tua lettura. Alla mia erano esattamente sullo stesso piano,
Questo a mio avviso è impossibile, ma avendo cancellato tutto non possiamo più valutarlo assieme.

Comunque, anche mettendo sullo stesso piano gli interventi di entrambi, personalmente prima di moderare l'operato di un mio moderatore e per una forma di banale rispetto lo avrei aspettato sul forum, si trattava di poche ore e non capisco cosa di inaccettabile o insostenibile ci potesse essere scritto da doverlo cancellare subito.Tu capisci che qui in sez.mod abbiamo concertato assieme nell'arco di più giorni su cosa fare di frasi come "stai continuando a postare castronerie e nefandezze", frasi che nessuno ha mai pensato di cancellare!

Il topic in cui scrivi è stato aperto dal sottoscritto proprio per valutare assieme e con calma il profilo virtuale di Luciano, tu invece cancelli 4 o 5 messaggi di un tuo moderatore dalla sera alla mattina (anche le risposte a Giustino...), credo che le mie perplessità siano legittime.

Trovo poi antipatico e abbastanza poco generoso da parte tua continuare ad insistere sulla "dialettica" dei miei post.

Mi ripeto Duccio, se hai maturato opinioni e decisioni sul mio ruolo di moderatore esprimile con serenità e con chiarezza.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: Toni alti...

Messaggio da DanieleC » 07 gen 2011, 17:10

Al fine di mantenere come sempre l'armonia....nel forum ,io vi pregherei di evitare
inutili discussioni che portano soltanto ad allontanare gli utenti/moderatori

sinceramente comincio ad avere le palle piene di vedere discussioni.....su cose poi banali....
scusate la schiettezza........
Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Toni alti...

Messaggio da Duccio » 07 gen 2011, 22:56

Seguo la richiesta di Daniele, scrivo questo breve messaggio e chiudo.

Per quanto riguarda la discussione sulla moderazione ho già detto di aver agito d’impulso e forse in modo non del tutto corretto rispetto agli altri moderatori, avendo coinvolto solo Luca. Per carattere non ho la presunzione di essere perfetto, anzi, e accetto qualsiasi critica.

I rapporti tra tecnici che si occupano di lupo sono notoriamente pessimi. Io, non per presunzione, sono riuscito negli anni a mantenere buoni rapporti con molto gruppi di ricerca di tutta Italia, tra loro in conflitto, facendo grossi sforzi e cercando di valorizzare gli aspetti positivi dei singoli e sdrammatizzare le divergenze. I risultati di questo si vedono anche sul forum che ospita, in chiaro o nascoste, molte persone addette ai lavori, e questo mi gratifica molto. Questo chiaramente anche grazie a tutti voi che ci avete dedicato tempo, passione e (Federico) professionalità. Nelle ultime pubblicazioni che ho letto del PNFC e del Life-Net siamo indicati al primo posto come siti che si occupano di lupo in Italia.

Luciano è uno di questi tecnici, è da 20 anni che lo conosco, lo stimo, e il fatto che si fosse fidelizzato per me era motivo d’orgoglio, ha arricchito tanto il forum e ci ha permesso di organizzare un bellissimo campo nel Parco più “difficile” d’Italia, con la presenza del personale del CTA, CFS, del Parco e non solo. Un equilibrismo notevole.
Lo abbiamo perso (veniva annunciato nel suo ultimo messaggio) e per cosa? Sono ancora a chiedermelo.

In sintesi Alessio non posso che apprezzare la qualità dei tuoi messaggi e come svolgi il ruolo di moderatore, ma ribadisco che in questi casi – come utenti - bisogna imparare a capire con chi ci relazioniamo e quando è il momento di darci un taglio con le polemiche per il bene e l'armonia del forum.

Mi scuso con Franco in primis e con tutti gli altri che sono costretti a seguire questa storia.

Ciao, d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Toni alti...

Messaggio da pigrofalco » 08 gen 2011, 12:32

Ragazzi non comprendo l'ansia ogni volta che c'è qualcosa da discutere.
Discutere in modo civile ancorchè serrato è una cosa degna a mio avviso e non "uno spettacolo cui dover assistere".Perdonatemi il lirismo ma... discutono gli uomini, gli altri acconsentono sempre, oppure cercano sempre il consenso, oppure si fanno sempre la guerra. :P :o

Nei gruppi che collaborano i confronti sono all'ordine del giorno, a mio avviso noi non possiamo farlo che qui, non avendo sedi reali in cui farlo e a meno di non volersi vedere ogni volta per questioni, condivido, banali e che possono essere affrontate nel giro di qualche post.Probabilmente siete più fortunati di me e mediamente avete meno da discutere nel vostro lavoro, beati voi.

Ringrazio Duccio della cortesia e del post che almeno a me consente di capire meglio le sue posizioni.

Non posso evidentemente accettare la responsabilità del fatto che Luciano se ne sia andato.

Anche equiparando le mie e le sue responsabilità ( in modo per me incomprensibile, per usare un eufemismo), la decisione di andarsene rappresenta un salto ulteriore giustificato a mio avviso da nullae se non da un profilo caratteriale suo e del quale solo lui dovrebbe essere ritenuto responsabile.

Secondo me, una lettura lineare, post per post, di quel che rimane del topic consente agevolmente di escludere l'esistenza di presupposti per i quali Luciano possa sentirsi legittimato ad andarsene perchè offeso (!).

una delle caratteristiche scelte per l'utente pigrofalco, che forse ( e forse no) ha dato un contributo all'aspetto odierno del forum assieme ai preziosi contributi degli altri amici, è stata quella di 'non fare sconti a nessuno', privilegiando uno scambio 'laico' a sufficienza per accogliere con spirito analitico ed oggettivo ad ex un'intervista a Tassi-Mossolin ( quello mal visto negli ambienti accademici, "non credo sia nemmeno laureato" etc. o quello che non stato fatto parlare al convegno di S.Sofia) oppure una discussione su aspetti etologici magari ritenuti teologicamente tabù, o anche una disponibilità a scendere nel dettaglio dell'approfondimento specifico partendo dall'analisi della letteratura esistente, con lo spirito e con l'esegesi del ricercatore che pure non ho nè il piacere nè il merito di essere.

Il garantismo assoluto delle posizioni di chiunque senza nulla concedere al blasone, al nome.Ricordo l'invito 'a comparire' a Zunino, al solito fine di consentire una discussione che non lasciasse più adito a dubbi sulle sue teorie, bloccato dal venditore di macchinette WOLF che aveva evidentemente conti in sospeso con lui.
Per un periodo Ettore smise di scrivere, nonostante Zunino non fosse mai stato più invitato dopo il suo diktat.Poi piano piano è tornato.

Non voglio sembrare l'oracolo ma a mio modesto avviso con Luciano accadrà la stessa cosa, se tu terrai ai valori dell'onestà intellettuale Duccio.
Se terrai cioè a far capire che galleggiare non è un prezzo che pagherai all'integralismo, all'intolleranza culturale, all'autoreferenzialità dei saperi e dei gruppi che li gestiscono.

ammazza che paroloni!!

vabbè un sincero abbraccio a tutti, in attesa magari delle considerazioni di Franco che leggerei volentieri.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Toni alti...

Messaggio da hycanus » 08 gen 2011, 15:41

Grazie Alessio (anche se questa volta di paroloni difficili ne hai inseriti diversi! :lol: ), e in attesa del parere di Franco, concludo personalmente questa escalation di eventi, invitando noi tutti ad una maggiore serenità, citando un pezzo dell' editoriale di Alfonso Signorini (che mi sta pure sul culo!) pubblicato su uno degli ultimi numeri di "Sorrisi e canzoni" e che mi è piaciuto molto:

...E allora sapete cosa vorrei dal 2011? Vorrei un generalizzato aumento dell' educazione e della gentilezza nei rapporti tra le persone. Non so che cosa ne pensiate voi, ma a me sembra che negli ultimi tempi facciamo fatica ad ascoltare e a capire le ragioni degli altri, arroccati in noi stessi e innamorati delle nostre convinzioni (che magari non sono nemmeno così tanto ponderate). E ci sembra più facile indossare l' abito dell' intransigenza piuttosto che quello della comprensione. Che di colpo nell' anno nuovo finiscano tutte le guerre del mondo è un' utopia e non dipende (purtroppo) da noi. Ma da noi dipende un modo diverso di vivere insieme, meno competitivo e arrogante, più aperto agli altri. In un certo senso, davvero rivoluzionario. Io ci proverò. E voi? Alla prossima.

Buona domenica a voi tutti.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
franco
Moderatore
Messaggi: 2062
Iscritto il: 23 set 2008, 02:04
Località: Morbegno (So)
Contatta:
Re: Toni alti...

Messaggio da franco » 12 gen 2011, 21:50

Scusate sono stato tagliato fuori da Internet per 10 gg e vedo solo ora.
proverò a farmi una idea
"Ci sedemmo dalla parte del torto perchè ogni altro posto era stato occupato"

Avatar utente
franco
Moderatore
Messaggi: 2062
Iscritto il: 23 set 2008, 02:04
Località: Morbegno (So)
Contatta:
Re: Toni alti...

Messaggio da franco » 15 gen 2011, 14:33

Purtroppo o per fortuna non sono riuscito a recuperare le ultime battute della vicenda. Dico la mia su quanto ho ravvisato precedentemente. In effetti Luciano ha un modo indisponente di affrontare le discussioni con chi non la pensa come lui. La cosa più fastidiosa che fa è attribuirti pensieri che non ti appartengono estrapolando o deducendoli arbitrariamente da quello che hai detto. Per quanto mi riguarda questa cosa non mi procura grande disagio anzi mi divertestimola, tendo dunque a chiarire subito la questione e basta. Mi pare comunque di aver a che fare con una persona intelligente e in qualche misura ragionevole che si riesce a riportare ,anche se spesso solo temporaneamente, sui binari di un confronto leale. Questo non toglie però che debba avere più rispetto per le opinioni altrui specie se lo meritano ampiamente come quelle di pigrofalco e senza creare incidenti sarebbe stato il caso di avvisarlo immediatamente. Forse ci siamo illusi che un paio di nostri richiamini soft potessero esercitare una qualche influenza su di lui ma ci siamo evidentemente (ripeto non ho letto gli sviluppi della cosa) sbagliati. Questo perchè benchè Moderatori non esercitiamo abbastanza autorità sull'interessato. Forse in questo caso una battuta di Duccio avrebbe avuto maggior peso nella vicenda. Ribadisco comunque il fatto che ritenendo Luciano persona intelligente dubito che abbandonerà il forum a cui può ancora dare molto
franco
"Ci sedemmo dalla parte del torto perchè ogni altro posto era stato occupato"

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Toni alti...

Messaggio da Duccio » 16 gen 2011, 19:16

Aggiornamento: nella giornata di ieri Pigrofalco ha dapprima tentato di investire Luciano. Durante questo tentativo Luciano ne è uscito incolume, grazie a Luca che ha sacrificato un piede per fermare la Galaxy ormai prossima al bersaglio.... Il Pigro ha allora offerto un panino alla stricnina al faunista, che però ha uno stomaco talmente allenato ai veleni che è riuscito a metabolizzarlo senza problemi...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani


Rispondi

Torna a “Sezione Moderatori”