Pagina 2 di 2

Re: Cane da pastore vs lupi

Inviato: 16 dic 2012, 23:59
da franco
E' da tempo che sto cercando di capire se esistano razze da guardiania che siano un po' più Human oriented (friendly) tra quelle tradizionali. Parrebbe proprio che i pastori dei Tatra e i Cani da pastore dei Pirenei da guardia rientrino abbiano questa caratteristica.

Re: Cane da pastore vs lupi

Inviato: 18 dic 2012, 10:04
da Duccio
franco ha scritto:E' da tempo che sto cercando di capire se esistano razze da guardiania che siano un po' più Human oriented (friendly) tra quelle tradizionali. Parrebbe proprio che i pastori dei Tatra e i Cani da pastore dei Pirenei da guardia rientrino abbiano questa caratteristica.

Per l'esperienza personale, trovo che i pirenei siano tendenzialmente più aggressivi nei confronti dell'uomo degli abruzzesi, ma si tratta di osservazioni sporadiche e quindi da prendere come tali.
I nostri abruzzesi, se di buona selezione e gestiti correttamente sono cani molto equilibrati e poco aggressivi nei confronti delle persone

Re: Cane da pastore vs lupi

Inviato: 18 dic 2012, 10:14
da franco
Questo è un argomento molto interessante e oltretutto potrebbe essere importante da sviluppare. Le razze da guardiania sono state selezionate per difendere il gregge dai predatori ma anche dai ladri. Bisognerebbe quindi iniziare una selezione partendo dalle razze più orientate all'uomo meno reattive nei confronti dell'intruso. Bisogna però studiare bene il comportamento difensivo e protettivo di questi cani per evitare che cani meno aggressivi nei confronti dell'uomo risultino anche meno efficaci nei confronti del predatore. Forse lo studio dei cani da pastore nordici, di tipo spitz (lapinkoira, lapinporoncoira, Laika di tipo hanty etc) potrebbe risultare interessante in quanto si tratta di cani molto amichevoli nei confronti dell'uomo ma usati anche per difendere le mandrie di renne da orsi e lupi. Probabilmente presentano una difesa meno attiva di quella dei grossi cani da guardiania ma il loro compito lo svolgono anche come cani avvertitori. Il grosso limite è che somigliano molto al lupo e hanno un grande istinto predatorio con il rischio quindi di spaventare i greggi e se non ben adattati alla specie da difendere anche di fare qualche danno.

Re: Cane da pastore vs lupi

Inviato: 18 dic 2012, 12:58
da Duccio
Bisognerebbe quindi iniziare una selezione partendo dalle razze più orientate all'uomo meno reattive nei confronti dell'intruso.
è quello che va fatto, una selezione "proattiva", partendo dalle razze più adatte, che per conto mio nel nostro ambiente sono gli abruzzesi