La storia di Mara

Tutto quello che non ricade nelle altre categorie!
Avatar utente
marcospada
Utente Super-Attivo
Messaggi: 325
Iscritto il: 12 mag 2010, 15:51
Località: Roma
Contatta:
La storia di Mara

Messaggio da marcospada » 09 giu 2011, 18:18

Ho trovato nel fondo di un cassetto un libricino, che negli anni '70 mi aveva regalato Alessandro Antoniani, amico zoologo e poeta scomparso negli anni '80 per un tumore, che viveva in campagna vicino Roma, a Monterotondo, dove aveva un vecchio casale dove aveva un allevamento di pastori tedeschi ed una vera e propria "arca di noe'" con Volpi, Falchi, Istrici, Faine ed .... una Lupa, Mara, con cui ha convissuto per molti anni prima di ridarle la liberta'.
In questo libricino che ho scansionato c'e' la sua storia.....

Qui' il link con il PDF:
http://www.arch-spada.com/mara.pdf
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
°°°°°°°°°°°°°°°°°
Marco Spada - Roma.
http://www.arch-spada.com/photo/
Immagine
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"

Avatar utente
franco
Moderatore
Messaggi: 2062
Iscritto il: 23 set 2008, 02:04
Località: Morbegno (So)
Contatta:
Re: La storia di Mara

Messaggio da franco » 09 giu 2011, 19:34

wow scaricato e pronto per leggerlo
"Ci sedemmo dalla parte del torto perchè ogni altro posto era stato occupato"

Avatar utente
fiore955
Utente Master
Messaggi: 2403
Iscritto il: 16 feb 2010, 16:54
Località: San Lazzaro di Savena
Re: La storia di Mara

Messaggio da fiore955 » 10 giu 2011, 10:38

Scaricato subito!Grazie,davvero lo considero come un bel regalo.

Avatar utente
Lykas
Utente Attivo
Messaggi: 176
Iscritto il: 21 apr 2011, 23:51
Località: Terra Aurunca
Re: La storia di Mara

Messaggio da Lykas » 10 giu 2011, 10:59

scaricato e letto ieri nel letto prima di dormire... simpatica esperienza.
"...Lupi e donne sono affini per natura, sono curiosi di sapere e possiedono grande forza e resistenza. Sono profondamente intuitivi e si occupano intensamente dei loro piccoli, del compagno, del gruppo..."

Avatar utente
funghimundi
Utente Senior
Messaggi: 521
Iscritto il: 23 set 2008, 02:04
Località: Sassuolo
Contatta:
Re: La storia di Mara

Messaggio da funghimundi » 10 giu 2011, 12:08

scaricato e divorato (come faceva la piccol Mara con la carne cruda ... :D )

alcuni passaggi mi hanno confermato nella mia idea sul lupo: in partoclare la "pudenza veramente eccessiva", il "bisogno continuo di essere interesssata a qualche cosa" e l'agiltà; peccato per la brevità del resoconto.

Devo dire anche che leggendolo ho avuto la netta impressione che un altro libro di cui si è parlato in forum (viewtopic.php?f=75&t=945&hilit=filosofo) abbai tratto ampiamente (per non dire di più ...) dal racconto di Antoniani
Nella notte d'autunno
il mio passo è metro e secondo ....

Avatar utente
funghimundi
Utente Senior
Messaggi: 521
Iscritto il: 23 set 2008, 02:04
Località: Sassuolo
Contatta:
Re: La storia di Mara

Messaggio da funghimundi » 10 giu 2011, 12:10

mi ero dimenticato di ringraziare il mio omonimo per questa che considero una vera e propria chicca!

grazie davvero
Nella notte d'autunno
il mio passo è metro e secondo ....

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: La storia di Mara

Messaggio da Luciano » 10 giu 2011, 14:45

marcospada ha scritto: .... una Lupa, Mara, con cui ha convissuto per molti anni prima di ridarle la liberta'. ....

So che direte ... "ecco, ... il solito bastian contrario"! :evil: .... ma mi chiedo: perchè ridarle la libertà dopo molti anni vissuti a stretto contatto con l'uomo? ... Probabilmente questo equivale a una quasi certa condanna a morte, .... o per mano dell'uomo, .... o per mano degli altri lupi.

Ciaoo

Avatar utente
Lykas
Utente Attivo
Messaggi: 176
Iscritto il: 21 apr 2011, 23:51
Località: Terra Aurunca
Re: La storia di Mara

Messaggio da Lykas » 10 giu 2011, 15:08

Luciano ha scritto:
marcospada ha scritto: .... una Lupa, Mara, con cui ha convissuto per molti anni prima di ridarle la liberta'. ....

So che direte ... "ecco, ... il solito bastian contrario"! :evil: .... ma mi chiedo: perchè ridarle la libertà dopo molti anni vissuti a stretto contatto con l'uomo? ... Probabilmente questo equivale a una quasi certa condanna a morte, .... o per mano dell'uomo, .... o per mano degli altri lupi.

Ciaoo
No, sono d'accordo anche io con te. non giudico le scelte ma ho comunque una mia opinione... purtroppo manca la parte conclusiva, quella della liberazione e delle ragioni che l'hanno portato a questa decisione per farsi un'idea più chiara.
"...Lupi e donne sono affini per natura, sono curiosi di sapere e possiedono grande forza e resistenza. Sono profondamente intuitivi e si occupano intensamente dei loro piccoli, del compagno, del gruppo..."

Avatar utente
marcospada
Utente Super-Attivo
Messaggi: 325
Iscritto il: 12 mag 2010, 15:51
Località: Roma
Contatta:
Re: La storia di Mara

Messaggio da marcospada » 10 giu 2011, 17:38

... a questo proposito ricordiamoci che si tratta di fatti avvenuti circa 40 anni fa' quando la conoscenza e la sensibilita' ambientale erano quasi nulle rispetto ad oggi. In ogni caso avevo conosciuto Alessandro Antoniani, su segnalazione di mia sorella, quando ero andato al suo casale per comprare un cucciolo di Pastore tedesco per mio padre, che aveva perso da poco il suo "Zorro" sempre pastore tedesco. Quando ho conosciuto Antoniani Mara non c'era piu', mi aveva raccontato che durante una uscita nelle campagne di Sutri nel Viterbese, dove era stata raccolta da piccola da un pastore, non e' piu' tornata da lui, e per certi aspetti era pure contento perche' diceva che aveva riguadagnato da sola la sua liberta'. Poi non so piu' nulla. Un anno dopo Antoniani se ne e' andato pure lui per un brutto tumore.
°°°°°°°°°°°°°°°°°
Marco Spada - Roma.
http://www.arch-spada.com/photo/
Immagine
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"

Avatar utente
poggioallorso
Utente Senior
Messaggi: 735
Iscritto il: 16 set 2010, 10:51
Località: appennini tosco-emiliani
Re: La storia di Mara

Messaggio da poggioallorso » 10 giu 2011, 18:47

bellissima, seppur incompleta purtroppo, testimonianza... un resoconto umano, sensibile e di grande attenzione che mette in risalto l'indiscussa potenza e bellezza di questo animale... grazie marco.

bea
Bea


Rispondi

Torna a “Varie”