!!! Bocconi avvelenati !!!

Discussioni generiche riguardanti l'abiente e la natura
Rispondi
Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da DanieleC » 23 mag 2013, 12:19

Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da DanieleC » 27 mag 2013, 22:04

Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da DanieleC » 30 mag 2013, 15:41

Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
marcospada
Utente Super-Attivo
Messaggi: 325
Iscritto il: 12 mag 2010, 15:51
Località: Roma
Contatta:
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da marcospada » 31 mag 2013, 21:02

I nuclei cinofili del Corpo Forestale, sventano tentata strage di fauna nei parchi d'Abruzzo


venerdì 31 maggio 2013, 14:55 .


I nuclei cinofili del Corpo Forestale, sventano tentata strage di fauna nei parchi d'Abruzzo
.


In questi giorni i nuclei cinofili Antiveleno del Corpo forestale dello Stato e del Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga, grazie al progetto comunitario Life “ Antidoto”, sono stati impegnati nella bonifica di un ampio territorio nel Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise infestato da una scellerata “ semina” di bocconi avvelenati.

I cani antiveleno – 1 Labrador, 3 pastori belga malinois ed un border collie- hanno rinvenuto 29 pericolosissime esche e, purtroppo, svariate carcasse di animali di piccola taglia cui si devono aggiungere due lupi già ritrovati dal Servizio di Sorveglianza del Parco.
I cani sottoposti ad un lavoro stressante in ambienti accidentati e sotto un’incessante e fredda pioggia insieme ai Forestali conduttori ed all’operatore del Parco Gran Sasso e Monti della Laga hanno dato un contributo essenziale alla salvaguardia della natura.
Il numero e la qualità delle esche disseminate da una mano criminale erano teoricamente in grado di provocare la morte di tutti gli Orsi del Parco la cui popolazione è stimata cautelativamente in non più di 40/50 esemplari.
Il danno per l’ambiente e per l’uomo sarebbe stato incalcolabile: il veleno, inserito in un’esca alimentare, colpisce senza distinzione di specie, età, taglia. E' in corso una vera e propria lotta contro il tempo per rimuoverlo tutto, nella speranza di non trovare altri e più “eccellenti” morti.
Questo lavoro è stato ed è possibile solo grazie all’utilizzo dei cani antiveleno.
Siamo grati a “Dingo, Jonai, Datcha, Karma e Maya” i cani che sono stati addestrati allo scopo, infatti è incredibile come riescono a trovare le esche e ne segnalano la presenza sedendosi accanto all'esca, senza assaggiarle!
Il Corpo Forestale dello Stato prosegue incessantemente il suo lavoro nel rastrellamento e bonifica del territorio e nelle attività d’indagine nel più stretto riserbo.
°°°°°°°°°°°°°°°°°
Marco Spada - Roma.
http://www.arch-spada.com/photo/
Immagine
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"

Avatar utente
lorenzo lazzeri
Moderatore
Messaggi: 1758
Iscritto il: 12 nov 2012, 14:57
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da lorenzo lazzeri » 01 giu 2013, 01:05

PESCASSEROLI. Dieci carcasse di lupi, due di volpi e faine, nonché ricci e talpe sono stati trovati nel parco nazionale d’Abruzzo. Gi animali sono tutti morti per avvelenamento. Sono stati ritrovati durante una perlustrazione di tutta l’area, alla quale partecipano i Nuclei Cinofili Antiveleno del Corpo Forestale dello Stato e del CTA del Parco Nazionale del Gran Sasso, il Personale di Sorveglianza del Parco e quello del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente del Corpo Forestale dello Stato del Parco d’Abruzzo. L’operazione è scattata proprio per i recenti rinvenimenti di carcasse nella vasta area marsicana compresa tra Valle Cervara, Vallone Lampazzo e Fonte Puzza che hanno fatto lievitare il numero degli animali protetti morti per avvelenamento dall’inizio dell’anno.
L’operazione, se da un lato ha portato alla scoperta di nuove carcasse di lupi, dall’altro ha permesso di scoprire ben 28 bocconi avvelenati, disseminati in più punti, con l’intento di colpire più animali possibili. Fondamentale l’impegno del Nucleo cinofilo che permette di scoprire bocconi avvelenati anche in zone precedentemente percorse dagli uomini del Parco e del Corpo Forestale. Le esche avvelenate, di piccole dimensioni, sono state recuperate per essere analizzate, e poste a disposizione dell’autorità giudiziaria insieme ad altri elementi e indizi raccolti in questi mesi che, si spera, possano portare, finalmente, a colpire i responsabili.
“La situazione è talmente grave”, sottolinea l’ente parco in un comunicato, “che assume ormai caratteristiche di vera e propria emergenza di carattere pubblico. Oltre all’aggressione alla fauna del Parco non va trascurato il fatto che queste azioni sono pericolose anche per le persone, cittadini, operatori e turisti che frequentano le zone avvelenate. L’Ente Parco, quindi, continua a richiedere il massimo sforzo e l’intervento di tutte le autorità interessate, e uno scatto di orgoglio e di reazione delle istituzioni e delle stesse comunità locali”.

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da Luciano » 01 giu 2013, 07:47

marcospada ha scritto: .... I cani antiveleno – 1 Labrador, 3 pastori belga malinois ed un border collie- hanno rinvenuto 29 pericolosissime esche e, purtroppo, svariate carcasse di animali di piccola taglia cui si devono aggiungere due lupi già ritrovati dal Servizio di Sorveglianza del Parco. ..........
lorenzo lazzeri ha scritto: ... Dieci carcasse di lupi ..............

????

L.

P.s. Citate la fonte ragazzi ;)

Avatar utente
marcospada
Utente Super-Attivo
Messaggi: 325
Iscritto il: 12 mag 2010, 15:51
Località: Roma
Contatta:
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da marcospada » 01 giu 2013, 15:24

Questa è la fonte ufficiale:

http://www.parcoabruzzo.it/dettaglio.php?id=22035

Poi i vari giornalisti che la riportano sulle diverse testate locali ci ricamano sopra.
°°°°°°°°°°°°°°°°°
Marco Spada - Roma.
http://www.arch-spada.com/photo/
Immagine
"Quando un ago di pino cade nella foresta, l'aquila lo vede, il cervo lo sente e l'orso lo annusa"

Avatar utente
lorenzo lazzeri
Moderatore
Messaggi: 1758
Iscritto il: 12 nov 2012, 14:57
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da lorenzo lazzeri » 01 giu 2013, 15:31

si certo scusate...http://ilcentro.gelocal.it/laquila/cron ... -1.7165002

Oggi ho letto l'articolo di Geapress sull'argomento e secondo me hanno sbagliato sono 2 lupi e 10 volpi, è molto più probabile, mi pareva impossibile che fossero 10 i lupi... http://www.geapress.org/m/parco-naziona ... leno/45072
GEAPRESS – Due lupi, dieci volpi, due faine, più un numero imprecisato di ricci e talpe, tutti morti per avvelenamento. Questi i dati diffusi dal Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise dopo i giorni di perlustrazione nell’area marsicana compresa tra Valle Cervara, Vallone Lampazzo e Fonte Puzza. Luoghi dove, sempre secondo il Parco Nazionale, sarebbe stata riscontrata, fin dagli inizi dell’anno, una vera e propria strage.

Un’operazione antiveleno in grande stile, quella ora comunicata dal Parco, alla quale hanno preso parte i Nuclei Cinofili Antiveleno del Corpo Forestale dello Stato e del CTA del Parco Nazionale del Gran Sasso, il Personale di Sorveglianza del Parco e quello del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente del Corpo Forestale dello Stato del Parco d’Abruzzo. Un risultato importante, specie per l’impiego del Nucleo Cinofilo che ha consentito di scongiurare, sempre ad avviso del Parco, una strage dai “connotati numerici catastrofici“. Nel corso delle operazioni tutt’oggi in corso sono infatti stati scoperti ben 28 bocconi avvelenati, disseminati in più punti, con l’intento evidente di colpire più animali possibili.

Le esche avvelenate, di piccole dimensioni, sono state prontamente recuperate per essere analizzate e messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, unitamente ad altri elementi ed indizi raccolti in questi mesi. Elementi che ora il Parco spera possano portare finalmente a colpire i responsabili della strategia criminosa.

La situazione è talmente grave che assume ormai caratteristiche di vera e propria emergenza di carattere pubblico, dice sempre il Parco. Oltre all’aggressione alla fauna non va trascurato il fatto che queste azioni sono pericolose anche per le persone, cittadini, operatori e turisti che frequentano le zone avvelenate.

D’altro canto, spiegano dal Parco Nazionale, emergere pienamente la spregiudicatezza e l’indole delinquenziale dei responsabili degli avvelenamenti, i quali mostrano quantomeno indifferenza per le gravissime (e letali) conseguenze dei loro gesti criminali. L’Ente Parco, quindi, continua a richiedere il massimo sforzo e l’intervento di tutte le Autorità interessate. Uno scatto di orgoglio e di reazione delle istituzioni e delle stesse comunità locali.

Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da DanieleC » 05 giu 2013, 16:58

Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: !!! Bocconi avvelenati !!!

Messaggio da Luciano » 27 feb 2014, 07:22

Giro un messaggio letto in Lista .. a firma di Guido Ceccolini; ... mi pare interessante.
Cari colleghi,
vi giro questa news del progetto LIFE ANTIDOTO:
Lo staff del progetto LIFE ANTIDOTO ha collaborato ad una giornata formativa sul contrasto ai bocconi avvelenati organizzata dalla Provincia di Perugia
http://www.lifeantidoto.it/index.php?op ... 54&lang=it

Cordiali saluti

Guido Ceccolini
L.


Rispondi

Torna a “Non solo lupo”