[2018] Campo studio grandi carnivori nel P. N. Putna Vrancea e Covasna, Romania: 16-21 luglio

Resoconti, commenti e proposte su campi e viaggi organizzati da Canislupus Italia

Moderatore: nicola sabatino

Rispondi
Avatar utente
nicola sabatino
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 885
Iscritto il: 14 apr 2010, 18:38
[2018] Campo studio grandi carnivori nel P. N. Putna Vrancea e Covasna, Romania: 16-21 luglio

Messaggio da nicola sabatino » 03 giu 2018, 20:10

Luogo: Parco Naturale Putna-Vrancea (Moldova) http://www.putnavrancea.ro/ e contea di Covasna (Transilvania), Romania.
Periodo: 16-21 Luglio 2018. Iscrizioni aperte fino a DOMENICA 8 LUGLIO.
Numero partecipanti: Minimo 7, massimo 14.
Organizzatore: Dr. Andrea Gazzola, responsabile scientifico di alcune azioni del progetto WOLFLIFE: http://ec.europa.eu/environment/life/pr ... oj_id=4970 ; http://www.wolflife.eu/
Contatti: Dr. Andrea Gazzola e-mail: andreagazzola@yahoo.it ; cell: +40 737 493 179.
Strutture di appoggio: Pensione/albergo nel villaggio di Lepsa (Vrancea, Moldova) e Covasna (Transilvania).

Volo aereo e ritrovo: Il ritrovo del gruppo è fissato all’aeroporto Henri Coanda di Bucarest-Otopeni per il LUNEDI 16 LUGLIO alle ore 17:00. Le compagnie che volano dall’Italia per la Romania e ritorno sono Ryanair, Blue Air, Wizzair e collegano diversi aeroporti italiani a quello di Bucarest-Otopeni.
Il volo di andata consigliato è quello da Firenze Peretola, compagnia Blue Air delle ore 12:50 con arrivo alle ore 15:55 a Bucarest Otopeni (prezzo all'1/6/18: 110 €, con bagaglio di 20kg).
Il volo di ritorno a cui faremo riferimento è quello del 21 luglio da Bucarest Otopeni alle ore 16:10, sempre con la compagnia Blue Air, con arrivo alle ore 17:25 a Firenze Peretola (prezzo all'1/6/18: circa 75 €, con bagaglio di 20kg).

Programma sintetico del campo: Il campo studi sui grandi carnivori della Romania è alla sua 2° edizione (qui la 1° edizione, nel 2016, viewtopic.php?f=7&t=6999) e si articola in sei giornate:
-1° giorno- Ore 17:00: viaggio da Bucarest aeroporto al villaggio di Lepsa, nel cuore del Parco Naturale di Putna-Vrancea (Moldova). Viaggio di circa 4-5 ore, con furgone/i da 8 posti a noleggio. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.
-2° giorno- Mattina: escursione nella riserva naturale di Tisita (4 h). Pranzo al sacco.
Pomeriggio: visita al centro recupero fauna di Lepsa, una delle sedi operative del progetto LIFE su lupo e lince, WolfLife e LifeLynx e presentazione dei progetti (3 h).
Sera: sessione di wolf howling (percorso a piedi - totale ore di cammino 3 h, indispensabile una torcia o lampada frontale per l’eventuale ritorno al buio).
Cena in hotel.
-3° giorno- Intera giornata di escursione sul crinale principale dell’area, caratterizzato da grandi pascoli e presenza di pastorizia. Possibilità di osservare i pastori che praticano l’allevamento tradizionale di montagna.
Pranzo al sacco. Successivamente, visita ad una tana di orso.
Sera: cena in hotel.
-4° giorno- Mattina e primo pomeriggio: breve escursione (1h) vicino all’abitato di Paulesti caratterizzato da ambiente collinare di campagna. Pranzo tipico con i pastori di Barsesti.
Tardo pomeriggio: spostamento in furgone verso la contea di Covasna (Transilvania).
Sera: cena in hotel.
-5° giorno- Mattina e pomeriggio: escursione in Transilvania, contea di Covasna. Visita guidata con il responsabile del Dipartimento Natura dell’Agenzia di Protezione dell'Ambiente, contea di Covasna, Dr. Lajos Berde, Discussione su problemi e tensioni sociali emerse dopo la decisione del Governo della messa al bando della caccia ai grandi carnivori.
Tardo pomeriggio: Bear watching (osservazione di orsi da capanno).
Sera: cena in hotel.
-6°giorno- Ritorno a Bucarest: partenza con i furgoni alle ore 9:00 e arrivo previsto all’aeroporto Henri Coanda di Bucarest alle ore 14.00 (volo di ritorno di riferimento del 21/7, con Blue Air, previsto da Bucarest Otopeni alle ore 16:10 per Firenze Peretola). I partecipanti sono liberi di scegliere di tornare da Bucarest con voli successivi a questo


Nota su escursioni e trekking: Non sono previste escursioni propriamente difficili, ma il programma comprende anche escursioni lunghe, seppur su sentieri buoni e non esposti. Per tutte le uscite l'accompagnatore sarà il Dr. Gazzola e la Dr.ssa Teodora Sin, esperti conoscitori del posto.
Le uscite si svolgono in un tipico ambiente collinare/montano: è opportuno quindi che i partecipanti dispongano di una preparazione di base adeguata alle escursioni in tale ambiente nonché di abbigliamento, equipaggiamento e calzature idonee. Da preferire vestiti leggeri, con possibilità di coprirsi nelle ore fredde notturne e scoprirsi facilmente nelle ore più calde. Raccomandate macchina fotografica e binocolo. Oltre al normale abbigliamento/equipaggiamento da trekking, i partecipanti dovranno disporre di propri zaino con coprizaino impermeabile, mantella o giacca per la pioggia, torcia (meglio frontale), cappello, crema ed occhiali per la protezione solare. E' vivamente consigliata una borraccia/bottiglia capiente (1,5 L) per l'acqua! Utili possono risultare le bacchette da trekking e un repellente per insetti.
NB: Per ovvi motivi, il programma è suscettibile di modifiche, da parte dell'organizzazione, in base alle condizioni meteo e le disponibilità del personale. Al campo non sono ammessi cani od altri animali domestici.
NB: Si prega di comunicare all'organizzatore le proprie necessità alimentari (vegetariani, vegani, intolleranza a particolare alimenti...).

Costi:
1- Il costo delle spese correnti del campo (escluse le spese di volo), è di circa 370-470 € (secondo il numero di partecipanti). Questi soldi saranno impiegati per la "cassa comune" del viaggio.
La cifra comprende il/i furgone/i a noleggio ed il gasolio, tutti e 5 i pernottamenti in albergo, i pranzi al sacco, le cene, il pranzo tipico con i pastori, il compenso per la guida escursionistica esperta in grandi carnivori (Dr.ssa Teodora Sin), il bearwatching con il responsabile dell’agenzia di Protezione dell’Ambiente della Contea di Covasna, ed il compenso per la guida, il Dr. Andrea Gazzola, che accompagnerà il gruppo durante tutto il viaggio.
Questa cifra non va versata con bonifico all'Associazione Canislupus Italia, ma verrà utilizzata in loco come contributo di ogni partecipante alla "cassa comune" del viaggio.
Data la complessità organizzativa del campo, si prega di comunicare tempestivamente la propria partecipazione;
2- Quota associativa per il tesseramento a Canislupus Italia (vedere modalità di iscrizione all'Associazione alla pagina: http://www.canislupus.it/diventa-socio/
3- Contributo organizzativo campo di 10 € al giorno per l'Associazione Canislupus Italia (tot. 60 €). http://www.canislupus.it/i-campi/ Dal contributo organizzativo sono esenti i Soci sotto i 14 anni.
4- Spese di volo di A/R per/da Bucarest, a carico dei partecipanti.
NB: In caso di annullamento del campo per cause di forza maggiore, o per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, l'Associazione Canislupus Italia potrà rimborsare ai partecipanti la quota del contributo organizzativo di 60 €, ma NON il costo del biglietto aereo di A/R.

Informazioni generali e contatti: Scrivendo a campi@canislupus.it o direttamente su questo topic del forum. Per contattare direttamente l'organizzatore, il Dr. Andrea Gazzola, scrivere a: andreagazzola@yahoo.it o chiamare il numero: +40 737 493 179
Modalità di iscrizione: Come specificato sopra, prevede il versamento della quota associativa annuale a Canislupus Italia (Socio Ordinario 15 €; Socio Giovane -fino a 18 anni- 10€; Socio Sostenitore >30 €) ed il versamento del contributo organizzativo di 10 € al giorno a partecipante (tot. 60 €).
Termine di iscrizioni: Entro DOMENICA 8 LUGLIO 2018 e/o fino ad esaurimento posti, inviando copia del pagamento via mail a campi@canislupus.it


Informazioni su assicurazione, modalità di iscrizione e pagamento: Si ricorda che per motivi assicurativi la partecipazione ai campi è riservata a tutti coloro che sono in regola con l'iscrizione/tesseramento annuale 2018. La copertura assicurativa prevista attraverso il tesseramento a Canislupus Italia riguarda la Responsabilità Civile e non è prevista una copertura per eventuali infortuni a carico dei partecipanti. Al riguardo l'organizzazione consiglia ai partecipanti di stipulare propria polizza infortuni (modello Club Alpino Italiano). E' obbligatorio quindi che, all'inizio del campo, ogni partecipante compili una dichiarazione liberatoria di responsabilità: (A BREVE LINK DELLA NUOVA LIBERATORIA).
Il pagamento del campo va effettuato, entro i termini indicati (DOMENICA 8 LUGLIO 2018), attraverso PayPal all'indirizzo http://www.canislupus.it/i-campi/, oppure attraverso bonifico bancario o c/c postale dell'Associazione Canislupus Italia indicando, nella causale di pagamento, a lettere chiare e leggibili: "Versamento di iscrizione annuale (per chi non fosse ancora Socio) e Contributo organizzativo di... (nome, cognome, indirizzo) per partecipazione al campo del... (indicare il campo in questione)":

C/C postale 100 509 8064
intestato a:
Canislupus Italia c/o Museo di Moscheta, 50033 Firenzuola (Firenze).
E' possibile effettuare il pagamento anche tramite bonifico bancario utilizzando questo IBAN: IT92O0760102800001005098064.

NB: a seguito del pagamento vi chiediamo cortesemente di inviarne ricevuta via mail a campi@canislupus.it
Nicola Sabatino, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
nicola sabatino
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 885
Iscritto il: 14 apr 2010, 18:38
Re: [2018] Campo studio grandi carnivori nel P. N. Putna Vrancea e Covasna, Romania: 16-21 luglio

Messaggio da nicola sabatino » 13 giu 2018, 22:15

APERTE LE ISCRIZIONI PER QUESTA FORMIDABILE AVVENTURA!!
Nicola Sabatino, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
peppesa
Nuovo Utente
Messaggi: 5
Iscritto il: 09 ott 2014, 19:50
Re: [2018] Campo studio grandi carnivori nel P. N. Putna Vrancea e Covasna, Romania: 16-21 luglio

Messaggio da peppesa » 20 giu 2018, 22:14

Ciao Nicola. Viaggio in attesa di conferma?

Avatar utente
max pardus
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 feb 2016, 14:56
Re: [2018] Campo studio grandi carnivori nel P. N. Putna Vrancea e Covasna, Romania: 16-21 luglio

Messaggio da max pardus » 21 giu 2018, 08:53

io mi sono iscritto...spero arrivi presto l'attivazione del campo..

Avatar utente
nicola sabatino
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 885
Iscritto il: 14 apr 2010, 18:38
Re: [2018] Campo studio grandi carnivori nel P. N. Putna Vrancea e Covasna, Romania: 16-21 luglio

Messaggio da nicola sabatino » 04 lug 2018, 00:17

Cari amici, per adesso le persone che ci hanno contattato e/o dimostrato interesse per il campo in Romania sono quattro:
1- Massimo P.
2- Andrea C.
3- Giuseppe S.
4- Anna C.

Possiamo aspettare massimo fino all'8-10 Luglio sperando di arrivare almeno a 6-7 partecipanti reali. In quel caso potremo attivare il campo e procedere all'acquisto dei biglietti aerei.
Nel caso contrario, il campo non sarà attivato e non si svolgerà quindi, ma l'associazione restituirà i 60 euro del contributo organizzativo che eventualmente fossero stati già versati da qualcuno.

Mi dispiace per questa attesa. Incrociamo le dita.... Vi terrò aggiornati!
Nicola Sabatino, organizzazione campi studio per Canislupus Italia
Nicola Sabatino, Consigliere Canislupus Italia.


Rispondi