Ma allora sono cani...

Segnalazioni di attacchi e/o predazioni ad allevamenti ed animali selvatici
Rispondi
Avatar utente
giovannimln
Utente Attivo
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 set 2010, 20:38
Ma allora sono cani...

Messaggio da giovannimln » 09 ott 2014, 15:13

"Grosseto: Sembra proprio che siano cani di proprietà mal gestiti e non lupi o ibridi ad essere responsabili della maggioranza degli attacchi alle greggi nelle campagne maremmane..."

il seguito al seguente link:
http://www.maremmanews.it/it/index.php? ... e&id=20310

Giovannimln

Avatar utente
Michelangelo
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 837
Iscritto il: 29 gen 2012, 19:36
Re: Ma allora sono cani...

Messaggio da Michelangelo » 13 ott 2014, 06:23

L'articolo dice che dal momento che le prefazioni sono diminuite dopo il posizionante delle gabbie, e che quindi potrebbe essere indice di maggior attenzione da parte dei padroni dei cani. Non afferma con certezza però la colpevolezza dei cani invecchi dei lupi.
Del resto comunque che i cani siano spesso colpevoli di predazione non è cosa nuova.
A breve vi posterò una foto, magari su questo topic, dove il cane di un mio amico, un incrocio di maremmano femmina di nome Trilly, Cane premetto che vive con tre bambini e che è di un carattere mansuetissimo anche con gli altri cani, (usciamo spesso a far trekking insieme e porto anche la mia bracca), Si è reso recentemente e inaspettatamente fautore di due predazioni.
Una questa primavera su Capriolo, ed ero presente anche io, mogli e bambini; e l'altra quest'estate su Pecora mentre passeggiava su un sentiero Alpino con la mamma del mio amico.
Ovviamente Loro sono stati denunciati per aver lasciato libero il cane e hanno preso una multa.
Michelangelo Angeloni, Consigliere Canislupus Italia.

"È inutile per la pecora essere a favore del vegetarianismo mentre il lupo continua ad avere un'opinione diversa."

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: Ma allora sono cani...

Messaggio da Luciano » 13 ott 2014, 21:14

Michelangelo ha scritto:L'articolo dice che dal momento che le prefazioni sono diminuite dopo il posizionante delle gabbie, e che quindi potrebbe essere indice di maggior attenzione da parte dei padroni dei cani. Non afferma con certezza però la colpevolezza dei cani invecchi dei lupi.
Del resto comunque che i cani siano spesso colpevoli di predazione non è cosa nuova.
A breve vi posterò una foto, magari su questo topic, dove il cane di un mio amico, un incrocio di maremmano femmina di nome Trilly, Cane premetto che vive con tre bambini e che è di un carattere mansuetissimo anche con gli altri cani, (usciamo spesso a far trekking insieme e porto anche la mia bracca), Si è reso recentemente e inaspettatamente fautore di due predazioni.
Una questa primavera su Capriolo, ed ero presente anche io, mogli e bambini; e l'altra quest'estate su Pecora mentre passeggiava su un sentiero Alpino con la mamma del mio amico.
Ovviamente Loro sono stati denunciati per aver lasciato libero il cane e hanno preso una multa.

:?: :roll: :D

L.

Avatar utente
giovannimln
Utente Attivo
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 set 2010, 20:38
Re: Ma allora sono cani...

Messaggio da giovannimln » 13 ott 2014, 21:47

giovannimln ha scritto:"Grosseto: Sembra proprio che siano cani di proprietà mal gestiti e non lupi o ibridi ad essere responsabili della maggioranza degli attacchi alle greggi nelle campagne maremmane..."
Giovannimln
:?
Giovannimln


Rispondi

Torna a “Segnalazione predazioni”