Consumo Capriolo

Segnalazioni di attacchi e/o predazioni ad allevamenti ed animali selvatici
Avatar utente
giovanni1968
VicePresidente Canislupus Italia
Messaggi: 931
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:53
Consumo Capriolo

Messaggio da giovanni1968 » 20 set 2013, 05:20

Durante una escursione notturna ho trovato questo capriolo nel mezzo di una strada asfaltata.
Come vedete mancano gli organi interni e le costole sono spezzate nettamente,credo che sia abbastanza probabile il consumo di un lupo.
Ho notato abrasioni sul collo ma di difficile attribuzione …. rimane incerta la causa di morte ,comunque ho piazzato una FT …..


Immagine
Ultima modifica di giovanni1968 il 20 set 2013, 16:55, modificato 2 volte in totale.
Giovanni Grossi, Vicepresidente Canislupus Italia.

"Le parole sono come le foglie, quando sono troppe difficilmente nascondono un frutto." Alexander Pope

Avatar utente
giovanni1968
VicePresidente Canislupus Italia
Messaggi: 931
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:53
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da giovanni1968 » 20 set 2013, 05:28

Da considerare che il capriolo era in prossimità di un paesino,siamo sui 1000 mt di quota


Immagine
Ultima modifica di giovanni1968 il 20 set 2013, 16:38, modificato 1 volta in totale.
Giovanni Grossi, Vicepresidente Canislupus Italia.

"Le parole sono come le foglie, quando sono troppe difficilmente nascondono un frutto." Alexander Pope

Avatar utente
giovanni1968
VicePresidente Canislupus Italia
Messaggi: 931
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:53
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da giovanni1968 » 20 set 2013, 05:35

Abrasioni sul collo



Immagine
Giovanni Grossi, Vicepresidente Canislupus Italia.

"Le parole sono come le foglie, quando sono troppe difficilmente nascondono un frutto." Alexander Pope

Avatar utente
lorenzo lazzeri
Moderatore
Messaggi: 1758
Iscritto il: 12 nov 2012, 14:57
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da lorenzo lazzeri » 20 set 2013, 15:38

bel ritrovamento!

Avatar utente
lupo_toscano
Utente Senior
Messaggi: 941
Iscritto il: 10 apr 2011, 13:25
Località: piombino (li)
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da lupo_toscano » 20 set 2013, 19:19

Ottimo capirne anche le dinamiche, si vede che il capriolo è stato mangiato in due punti , il primo è vicino al posteriore dell'animale dove di solito i lupi incominciano da quella parte ad aprire la carcassa.. e poi la parte piu centrale in corrispondenza di cuore e reni...


Marco

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da Luciano » 20 set 2013, 21:47

Bella documentazione Giovanni!
La "capriola" sembra decisamente giovane (forse una sottile) .... considerata la scarsa quantità di carne a disposizione ... e il limitato consumo ... forse il predatore era da solo (o al massimo due)

L:

Avatar utente
pugnax
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 179
Iscritto il: 23 ott 2010, 13:28
Località: Prato
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da pugnax » 22 set 2013, 22:24

Bellissima documentazione! Si può sapere la zona? (rimanendo nel vago)
Giulio Olivieri, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
giovanni1968
VicePresidente Canislupus Italia
Messaggi: 931
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:53
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da giovanni1968 » 23 set 2013, 07:07

Luciano ha scritto:Bella documentazione Giovanni!
La "capriola" sembra decisamente giovane (forse una sottile) .... considerata la scarsa quantità di carne a disposizione ... e il limitato consumo ... forse il predatore era da solo (o al massimo due)

L:
Ciao Luciano,credo anche io sia un solo animale,e ho anche una prova..... :D
Giovanni Grossi, Vicepresidente Canislupus Italia.

"Le parole sono come le foglie, quando sono troppe difficilmente nascondono un frutto." Alexander Pope

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da Duccio » 23 set 2013, 08:09

Giovanni, complimenti ed aspettiamo la prova...
Ma che ti sei messo a fare le escursioni notturne?
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
giovanni1968
VicePresidente Canislupus Italia
Messaggi: 931
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:53
Re: Consumo Capriolo

Messaggio da giovanni1968 » 23 set 2013, 08:18

Duccio ha scritto:Giovanni, complimenti ed aspettiamo la prova...
Ma che ti sei messo a fare le escursioni notturne?
Con un certo Crotti da Crema.... :D
Giovanni Grossi, Vicepresidente Canislupus Italia.

"Le parole sono come le foglie, quando sono troppe difficilmente nascondono un frutto." Alexander Pope


Rispondi

Torna a “Segnalazione predazioni”