Predazione su mucca? Abruzzo.

Segnalazioni di attacchi e/o predazioni ad allevamenti ed animali selvatici
Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da Duccio » 17 ago 2013, 12:15

Per predazione si intende uccisione per fini alimentari, in questo caso i fori sul cranio non indicano che l'animale è stato predato. In tanti anni non ho mai visto un bovino ucciso con un attacco inferto alla scatola cranica, mentre può accadere per animali di piccola taglia tipo gli agnelli. Quei fori (sempre che siano i canini di un lupo) potrebbero essere stati lasciati da un canide che ha trasportato il cranio della vacca, o l'ha consumato, nessuna indicazione che sia stato ucciso dal predatore. Anche nel caso di ritrovamento di carcasse "in carne" è a volte difficile riconoscere le ferite intravitali da quelle post mortali, figuriamoci in questo caso.

ciao, d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
lupo_toscano
Utente Senior
Messaggi: 939
Iscritto il: 10 apr 2011, 13:25
Località: piombino (li)
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da lupo_toscano » 17 ago 2013, 14:05

Anchio penso che con i soli resti di ossa si possa stabilire ben poco sull'accaduto.
Apprescindere la questione predazione/ consumazione, volevo spostare l'attenzione sulla marcazione sopra il cranio della vacca è possibile che sia una fatta di volpe un pò deteriorata?

Marco

Avatar utente
Ste Lupus
Utente Attivo
Messaggi: 146
Iscritto il: 30 lug 2013, 12:02
Località: Loreto (an)
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da Ste Lupus » 24 ago 2013, 13:27

si signori concordo con voi :)

la fatta di volpe.. i contenuti mi sembravano vegetali.. in + approfitto per chiedere una cosa: Mi hanno detto che spesso e volentieri le volpi defecano sopra grandi sassi, o cmq le mettono in rilievo, :?: scusate l'OT
"per quei pochi secondi di estasi che il creato mi dona, vale la pena di vivere la vita"

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da Luciano » 24 ago 2013, 13:50

Scusate la schiettezza:
Io credo sia decisamente sbagliato postare discussioni con un titolo come quello di questo topic (Predazione su mucca?) ... inserendo poi immagini di resti molto vecchi volendo attribuire loro segni di improbabili predazioni. Secondo questa logica, qualsiasi rinvenimento di resti ossei meriterebbe una discussione ... e ci ritroveremmo un forum zeppo di presunte e poco probabili predazioni (ad ogni modo assolutamente non valutabili).
Suggerisco che, qualora si voglia un parere ... o semplicemente mostrare qualcosa che si è rinvenuto, .... gli si dia un titolo appropriato .. tipo: resti ossei di ... ? o altre cose del genere.

L.

P.s. la fatta non mi pare di volpe ... più facile un mustelide.

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da pigrofalco » 24 ago 2013, 14:26

Luciano ha scritto:Scusate la schiettezza:
Io credo sia decisamente sbagliato postare discussioni con un titolo come quello di questo topic (Predazione su mucca?) ... inserendo poi immagini di resti molto vecchi volendo attribuire loro segni di improbabili predazioni. Secondo questa logica, qualsiasi rinvenimento di resti ossei meriterebbe una discussione ... e ci ritroveremmo un forum zeppo di presunte e poco probabili predazioni (ad ogni modo assolutamente non valutabili).
Suggerisco che, qualora si voglia un parere ... o semplicemente mostrare qualcosa che si è rinvenuto, .... gli si dia un titolo appropriato .. tipo: resti ossei di ... ? o altre cose del genere.

L.
Concordo, anche secondo me nulla della foto fa pensare ad una predazione (che peraltro su vacca adulta è altamente improbabile). Possibile (ma non di più) la consumazione.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Ste Lupus
Utente Attivo
Messaggi: 146
Iscritto il: 30 lug 2013, 12:02
Località: Loreto (an)
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da Ste Lupus » 25 ago 2013, 14:49

Luciano ha scritto:Scusate la schiettezza:
Io credo sia decisamente sbagliato postare discussioni con un titolo come quello di questo topic (Predazione su mucca?) ... inserendo poi immagini di resti molto vecchi volendo attribuire loro segni di improbabili predazioni. Secondo questa logica, qualsiasi rinvenimento di resti ossei meriterebbe una discussione ... e ci ritroveremmo un forum zeppo di presunte e poco probabili predazioni (ad ogni modo assolutamente non valutabili).
Suggerisco che, qualora si voglia un parere ... o semplicemente mostrare qualcosa che si è rinvenuto, .... gli si dia un titolo appropriato .. tipo: resti ossei di ... ? o altre cose del genere.

L.

P.s. la fatta non mi pare di volpe ... più facile un mustelide.
va bene la prossima volta mettero' " resti ossei di Mucca" e cmq il succo della discussione non sarebbe cambiato noo?? :roll: la domanda mi sembrava pertinente non tutti abbiamo le stesse competenze ed esperienze ;)
"per quei pochi secondi di estasi che il creato mi dona, vale la pena di vivere la vita"

Avatar utente
erreotto2013
Nuovo Utente
Messaggi: 5
Iscritto il: 27 ago 2013, 13:37
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da erreotto2013 » 27 ago 2013, 13:45

Mi sono dovuto registrare di nuovo perchè non riuscivo piu' a fare il login....comunque volevo solo farvi notare che è un cranio di cavallo !
saluti
Saluti
Luigi

Avatar utente
Ste Lupus
Utente Attivo
Messaggi: 146
Iscritto il: 30 lug 2013, 12:02
Località: Loreto (an)
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da Ste Lupus » 27 ago 2013, 14:03

erreotto2013 ha scritto:Mi sono dovuto registrare di nuovo perchè non riuscivo piu' a fare il login....comunque volevo solo farvi notare che è un cranio di cavallo !
saluti
mi manderai a fanculo ma era passato anche a me questa idea che non potesse essere mucca, cmq in sostanza non cambia sempre resti ossei rimangono e quindi non si può dare diverso esito o valore alla discussione. cmq grazie. ;)

ps: anche io ho avuto problemi con il LOGIN :|
"per quei pochi secondi di estasi che il creato mi dona, vale la pena di vivere la vita"

Avatar utente
erreotto2013
Nuovo Utente
Messaggi: 5
Iscritto il: 27 ago 2013, 13:37
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da erreotto2013 » 27 ago 2013, 22:51

Il problema è che si rischia di discutere per giorni di questioni di lana caprina.
In questo condivido in pieno i pareri di chi mi ha preceduto e lo condivido soprattutto perchè mi occupo di ''forense'' da anni e l'osteologia forense è una delle mie ''passioni''.
Ebbene quando mi trovo davanti dei resti in queste condizioni mi limito ad individuare la specie di appartenenza e stimarne l'età.
A volte è complicato persino attribuire la specie di appartenenza se non si ha una collezione di riferimento.
Per le cause di morte dovrei affidarmi ad un veggente.
Le cause possono essere le piu' disparate...l'animale puo' essere stato macellato e i resti buttati in campagna.
Oppure e' stato investito ed è andato a morire in quel posto.
O è morto per cause naturali al pascolo,oppure per una colica o per qualche altra patologia.
Potrebbe anche essere stato predato(ma nessun predatore sano di mente attaccherebbe mai un grosso animale alla scatola cranica,forse solo un grosso felino).
O magari e' stato ucciso a fucilate ed e' morto per emorragia polmonare.
Magari e' morto in inverno,intrappolato dalla neve,o sotto una valanga o è stato colpito da un fulmine.
La fantaveterinaria è una scienza infinita.
Saluti
Luigi

Avatar utente
Ste Lupus
Utente Attivo
Messaggi: 146
Iscritto il: 30 lug 2013, 12:02
Località: Loreto (an)
Re: Predazione su mucca? Abruzzo.

Messaggio da Ste Lupus » 28 ago 2013, 12:09

abbiamo un'esperto è buono a sapersi ;)
"per quei pochi secondi di estasi che il creato mi dona, vale la pena di vivere la vita"


Rispondi