Predazione ?! Su vacca - Prato.

Segnalazioni di attacchi e/o predazioni ad allevamenti ed animali selvatici
Rispondi
Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Duccio » 30 mag 2013, 19:46

Alcune considerazioni veloci.
Quando si trova una carcassa ci si "precipita" su questa dimenticandoci del "contorno". In questo caso ad esempio io la VT l'avrei cmq piazzata, magari non sulla carcassa, ma a debita distanza, lungo vie di accesso. Una bestia del genere attira sicuramente per giorni (anche dopo la rimozione) molti animali e siccome si vocifera di un felino esotico, sarebbe stato interessante avere documentazione video e posizionata a distanza il rischio furti sarebbe stato basso.
Per quanto riguarda la predazione continuo ad avere dei dubbi, ferite troppo pulite e poco sangue in giro.
Sui bovini si assiste raramente all'uccisione con morso retromandibolare, spesso e volentieri l'animale viene atterrato con morsi alle cosce e poi inizia il consumo, spesso a bestia viva.
Il danno è notevole, ma se l'allevatore ha l'assicurazione prevista dalla lr26/05 ha diritto ad un premio che è piuttosto elevato, sicuramente più interessante rispetto a quello previsto per gli ovini, secondo alcuni è più alto del valore di mercato.
La calvana, come la chianina, la limousine, la romagnola ed altre razze ha un ottima attitudine alla difesa, io ho assistito all'attacco su un un gruppo di limousine che si sono difese riunendosi in gruppo e serrando i vitelli senza lasciare spazi ai predatori. In ogni caso le predazioni possono avvenire, in particolare le primipare hanno la tendenza a lasciare da soli i vitelli più delle vacche anziane, e in quel caso le madri non non hanno il tempo di affrontare i predatori.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Luciano » 30 mag 2013, 20:02

Secondo me si tratta di consumo.

L.

Avatar utente
Claudia Iozzelli
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 432
Iscritto il: 08 dic 2011, 23:40
Località: Cantagallo (PO)
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Claudia Iozzelli » 31 mag 2013, 00:02

Duccio, ti quoto tutto, e di questa vicenda sai anche i risvolti, visto che ne abbiamo parlato anche a voce.
L'unico motivo per cui era sensato lasciare lì la vt era documentare una fantomatica presenza felina, visto che la presenza "lupina" della zona è già stata documentata (gli stessi inidvidui che stanno pappando in quella radura li senti ululare ogni estate dall'altro lato della montagna ;) e presumibilmente sappiamo anche quanti sono).
Se avessi avuto una ft con timer retroattivo, mi sarebbe davvero piaciuto capire se la mucca era già malaticcia o se è stata atterrata dal branco e come.
Ma visto che in zona siamo rimasti in due a documentare con fototrappole quello che avviene e stiamo già monitorando il versante opposto per cercare di individuare linee di confini territoriali ( ed esiti di avvenuta riproduzione), abbiamo deciso di impiegare l'ultima vt rimasta insieme alla ultima ft (ne abbiamo anche una a pellicola per le emergenze, ma al di là della qualità delle foto, conosciamo tutti la difficoltà di gestione) nell' altra area.
Anche perchè, non ci dimentichiamo che per raggiungere la vacca a piedi ci vogliono almeno 2 ore e mezzo e non sarebbe stato facile recuperare la vt e il materiale, anche avendo individuato un luogo idoneo al posizionamento e comunque inevitabilmente a rischio furto.
In parole povere: se qualcuno è interessato ad avere foto della fantomatica pantera, ci paga fototrappole, tempo e benzina. E sarebbe l'ora.
Claudia Iozzelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
Stefano P
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2214
Iscritto il: 10 nov 2011, 09:44
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Stefano P » 31 mag 2013, 08:22

Claudia Iozzelli ha scritto:In parole povere: se qualcuno è interessato ad avere foto della fantomatica pantera, ci paga fototrappole, tempo e benzina. E sarebbe l'ora.
???
Stefano, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Duccio » 31 mag 2013, 08:57

Sono d'accordo. Per chi si fosse perso le puntate precedenti la Provincia di Prato sono anni che promette risorse per uno studio sul lupo, negli uffici abbiamo fatto il solco, ma ad oggi nessun progetto finanziato.
Una domanda: ma tutte le VT che acquistammo per il progetto ci sono ancora?
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da hycanus » 31 mag 2013, 09:42

Duccio ha scritto:Sono d'accordo. Per chi si fosse perso le puntate precedenti la Provincia di Prato sono anni che promette risorse per uno studio sul lupo, negli uffici abbiamo fatto il solco, ma ad oggi nessun progetto finanziato.
Una domanda: ma tutte le VT che acquistammo per il progetto ci sono ancora?
A me l' ultima digitale l' hanno rubata quindici giorni fa. Mi è rimasta soltanto la ft a pellicola. Di quelle del progetto due sono state rubate, una (a infrarossi) l' ho io. Le altre dovrebbe averle tutte Alessio.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Federico » 31 mag 2013, 09:47

Duccio ha scritto:Una domanda: ma tutte le VT che acquistammo per il progetto ci sono ancora?
Due o tre purtroppo sono partite...non so quante ne rimangono e chi ce l'ha (io no).
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
Stefano P
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2214
Iscritto il: 10 nov 2011, 09:44
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Stefano P » 31 mag 2013, 09:56

Forse sarebbe meglio parlarne in un'altra sezione.
Stefano, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
Claudia Iozzelli
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 432
Iscritto il: 08 dic 2011, 23:40
Località: Cantagallo (PO)
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Claudia Iozzelli » 31 mag 2013, 11:17

Duccio ha scritto:Sono d'accordo. Per chi si fosse perso le puntate precedenti la Provincia di Prato sono anni che promette risorse per uno studio sul lupo, negli uffici abbiamo fatto il solco, ma ad oggi nessun progetto finanziato.
Una domanda: ma tutte le VT che acquistammo per il progetto ci sono ancora?
Duccio, ti ringrazio, mi sono accorta solo dopo che la frase poteva essere mal interpretata e avrei fatto io stessa la precisazione.
A quello che hai scritto aggiungo che il mio è davvero un territorio abbandonato dalle istituzioni per quel che riguarda la fauna selvatica in genere. Ricevo- in veste di scribacchina - quasi quotidianamente segnalazioni di danni ingenti alle coltivazioni da parte di ungulati (un sondaggio recente ha dimostrato che sono la causa di perdita del 50% della produzione della pregiatissima patata) e a parte sporadici progetti "risolutivi" che vengono presentati alla stampa e invece non partono mai, ci si limita ad assegnare qualche "palco" a qualche ricco straniero.
In tanti anni che giro per i boschi e nel demanio, poi, non ho mai incontrato un uomo del CFS: dovevano aprire una sezione in zona a novembre 2012 e non se n'è saputo più niente.
E infatti, l'assenza istituzionale brilla anche nel caso della predazione di cui ci stiamo occupando.
E torno sul tema.
Ho appena parlato con il proprietario del capo predato, con cui sono in contatto da qualche giorno.
L'animale era sano (la mucca che zoppicava c'era, è vero, ma era un'altra ed è ancora viva). Il veterinario della Usl si è limitato a costatare l'avvenuta predazione con le foto inviategli dal proprietario e ai fini fiscali la cosa è sistemata (anche se l'uomo è in attesa di capire le disposizioni per uno smaltimento, data la mole del capo e la difficoltà a raggiungere la zona).
Nonostante, quindi, le modalità di predazione non siano del tutto ordinarie (possibilità di consumo post mortem, primo caso di attacco ad un bovino adulto in zona, eventualità- seppur remota- di altri predatori in zona) e che la Polizia Provinciale sia al corrente dell' avvenimento, la cosa sembra chiudersi qui.
E da un certo punto di vista me lo auguro: vista la carica del proprietario all'interno di un' importante associazione di categoria e il caso mediatico che potrebbe nascere, non oso immaginare i risvolti.
Sono comunque in attesa di ulteriori aggiornamenti e delle foto scattate ieri al capo predato. Ho chiesto il permesso al proprietario di metterle sul forum per analizzare il progredire del consumo. Appena arrivano le posto.
Claudia Iozzelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
Claudia Iozzelli
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 432
Iscritto il: 08 dic 2011, 23:40
Località: Cantagallo (PO)
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Claudia Iozzelli » 31 mag 2013, 12:56

Immagine
Claudia Iozzelli, Consigliere Canislupus Italia.


Rispondi

Torna a “Segnalazione predazioni”