Predazione ?! Su vacca - Prato.

Segnalazioni di attacchi e/o predazioni ad allevamenti ed animali selvatici
Rispondi
Avatar utente
fiore955
Utente Master
Messaggi: 2403
Iscritto il: 16 feb 2010, 16:54
Località: San Lazzaro di Savena
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da fiore955 » 30 mag 2013, 11:36

Il sangue comunque potrebbe essere stato in parte diluito dalle abbondanti e persistenti precipitazioni, immagino presenti anche in zona. Ma sotto a ciò che è rimasto del collo non hai notato nulla per caso, segni di morso?

Avatar utente
Claudia Iozzelli
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 432
Iscritto il: 08 dic 2011, 23:40
Località: Cantagallo (PO)
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Claudia Iozzelli » 30 mag 2013, 11:58

Sera tardi. Messaggio sul telefonino: "Si va a vedere come sta la mucca, ti si viene a prendere".
Tre pazzi, Luca (Hycanus), Giulio (Pugnax) e la sottoscritta, si avventurano per una strada che sembra il letto di un fiume e dopo mezzora di sbalzi e curve avvistano la mucca in mezzo alla strada/sentiero che in certi tratti è tutt' uno con il campo.

Immagine

Fine della spedizione, capire se c'è la possibilità di piazzare una videotrappola, ma l'ipotesi è stata scartata per via della distanza dagli alberi e dalla poca idoneità del posto a nascondere la macchinetta. Inoltre, la zona, già abbastanza frequentata, nei prossimi giorni sarà probabilmente meta di ispezioni ufficiali per individuare le modalità del banchetto. Con qualche telefonata, ieri, infatti sono riuscita a risalire all' azienda agricola che ha mucche e vitelli in quel pascolo in questo momento: il presunto proprietario non aveva saputo di bovini predati, la notizia gliel' ho data io :? .
Claudia Iozzelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da pigrofalco » 30 mag 2013, 12:12

Ragazzi una battuta,...come scritto in privato, al di là delle scampagnate ora anche notturne 8-), era a mio avviso, sarebbe stato, è importante fare foto alle impronte lì nell'intorno dell'animale morto, se ancora ne sono rimaste. Con una semplice lampada frontale ed una digitale con flash sarebbe stato possibile.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Claudia Iozzelli
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 432
Iscritto il: 08 dic 2011, 23:40
Località: Cantagallo (PO)
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Claudia Iozzelli » 30 mag 2013, 12:21

Anche se non abbiamo piazzato la vt, abbiamo cercato comunque di raccogliere qualche dato, ad esempio il numero sui cartellini agli orecchi. Purtroppo un orecchio non c'era più. Per riuscire a leggere il cartellino rimasto i due più audaci del trio hanno indossato la mascherina e si sono avvicinati alla carcassa puzzolente.
Mi scuso per la qualità delle immagini, il mio potente mezzo fotografico ha un po' di problemi in notturna....
Immagine
Immagine
Comunque, prima di ulteriori considerazioni sulle modalità di predazione, sono in attesa di avere notizie da parte del presunto proprietario che stamani avrebbe mandato alcuni uomini sul posto.
Le informazioni che cercherò di avere sono: lo stato di salute dell' animale (ieri sera non era in grado di ipotizzare niente, in zona ha 20 capi di diversa età e stazza), le considerazioni della Usl una volta analizzata la carcassa e se intende rendere pubblica la notizia (che in zona potrebbe essere una notiziona, vista la razza del bovino, il danno economico arrecato e la località, già ritenuta molto "lupina" ma frequentatissima da sempre da orde di escursionisti della domenica).
Poi, a livello personale, mi dovrà spiegare come fa a lasciare senza custodia e senza alcuna recinzione in quella zona dei vitellini che a malapena stanno in piedi (uno gli è già stato predato)...è come uscire in costume da bagno quando fuori è -20 e sperare di non beccare un raffreddore :roll:
Claudia Iozzelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
Claudia Iozzelli
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 432
Iscritto il: 08 dic 2011, 23:40
Località: Cantagallo (PO)
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da Claudia Iozzelli » 30 mag 2013, 12:38

pigrofalco ha scritto:Ragazzi una battuta,...come scritto in privato, al di là delle scampagnate ora anche notturne 8-), era a mio avviso, sarebbe stato, è importante fare foto alle impronte lì nell'intorno dell'animale morto, se ancora ne sono rimaste. Con una semplice lampada frontale ed una digitale con flash sarebbe stato possibile.
Ale, era buio pesto e il cielo nuvoloso non aiutava. Di luci e torce ne avevamo in abbondanza e come vedi dalle immagini avevamo i fari dell'auto accesi.
Lo scopo della visita al capezzale della muccona 8-) comunque, come ho scritto, era cercare di piazzare una vt, ma la carcassa resterà lì pochissimo e ci sarà un bel viavai: il furto della macchinetta più che un rischio è una certezza e il gioco non vale la candela.
Per quel che ho potuto costatare ad occhio nudo e di notte, comunque, è che c'è un gran pesticcio (non siamo stati gli unici ad aver saputo della predazione) nelle poche zone di fango, molto liquido peraltro (se guardi bene, fuori dai solchi stradali, c'è erba) e non sono riuscita a percepire impronte di nessun tipo.
Ma Luca ha fatto diverse foto, le sue immagini sono di solito di qualità superiore alle mie, soprattutto di notte, se è riuscito a riprendere qualcosa di interessante probabilmente le posterà.
L' abrasione sul posteriore, dove vedi segni di unghie, comunque ha tutto l'aspetto di un attacco per cercare di atterrare l'animale, l'abbiamo osservato per bene.
Ma non sono esperta, attendo quindi l'opinione del vet della Usl.
Claudia Iozzelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da hycanus » 30 mag 2013, 14:31

Alcune mie considerazioni...intanto non ho foto interessanti da aggiungere se non simili a quelle che hanno già inserito Giulio, Alessio e Claudia. L' unica degna di nota è quella relativa al marchio auricolare che abbiamo dovuto ripulire perchè imbrattato dal fango

Immagine

Nelle condizioni di ieri sera era piuttosto proibitivo mettersi a cercare impronte compatibili, tirava un vento forte e faceva molto freddo. La zona tutto intorno era prevalentemente erbosa, salvo le strisce centrali lasciate dal passaggio dei fuoristrada e in cui forse avremmo potuto trovare dei segni di presenza. A prescindere, sono sicuro che il consumo della carcassa sia stato opera dei lupi. Per le stesse considerazioni di Giulio sono inoltre del parere che possa essersi trattato di predazione. Certamente soltanto un medico veterinario esperto potrà dire con relativa sicurezza se si sia trattato di un evento predatorio o meno, ma le caratteristiche delle lacerazioni della pelle, in particolare quelle agli arti inferiori, mi fanno propendere per l' abbattimento da parte di più lupi. Ho cercato segni di morsi retromandibolari, ma era esposta soltanto la parte laterale destra del collo, mentre quella inferiore era lacerata e consumata, non ho quindi rilevato niente di significativo.
Significativo può essere invece un fatto che mi ha riferito Saverio ieri pomeriggio...pochi giorni fa era più o meno nella stessa zona ed ha notato una vacca zoppa che si attardava rispetto alle altre. Chissà che non possa essere stata scelta lei dai lupi per le precarie condizioni di salute...ma sono naturalmente tutte supposizioni.
Peccato per la vt...mi ero portato dietro una SG 560 IR perfettamente attrezzata, ma le caratteristiche del punto in questione ci hanno indotto a soprassedere, vuoi perchè sarebbe stata attaccata ad una fragile staccionata sulla sinistra della carcassa o ad un albero sulla destra, ma in grande visibilità. E comunque molto probabilmente oggi sarebbero intervenuti gli agenti della polizia provinciale (o chi per loro) per rimuovere o per sotterrare la carcassa.
Comunque questi pastori rischiano veramente...abbiamo trovato lungo la stradella che sale sul crinale due mucche con un vitellino che faceva tenerezza. Credo che nonostante la presenza dei due esemplari adulti, non sarebbe poi cosi difficile per dei lupi predarlo e mangiarselo... :?
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
pugnax
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 179
Iscritto il: 23 ott 2010, 13:28
Località: Prato
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da pugnax » 30 mag 2013, 14:49

Alcune tracce fotografate sul luogo del ritrovamento:
Immagine
Giulio Olivieri, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
pugnax
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 179
Iscritto il: 23 ott 2010, 13:28
Località: Prato
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da pugnax » 30 mag 2013, 14:50

Immagine
Giulio Olivieri, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
pugnax
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 179
Iscritto il: 23 ott 2010, 13:28
Località: Prato
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da pugnax » 30 mag 2013, 14:51

prima di imbattermi nella carcassa ho fotografato questa fatta freschissima; interessante il pelo chiaro all'interno, compatibile con quello della mucca:

Immagine
Giulio Olivieri, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
lorenzo lazzeri
Moderatore
Messaggi: 1758
Iscritto il: 12 nov 2012, 14:57
Re: Predazione ?! Su vacca - Prato.

Messaggio da lorenzo lazzeri » 30 mag 2013, 16:57

Belle impronte ;)


Rispondi

Torna a “Segnalazione predazioni”