Lucolena - FI

Segnalazioni di attacchi e/o predazioni ad allevamenti ed animali selvatici
Rispondi
Avatar utente
Lorenz
Nuovo Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: 01 ott 2011, 23:30
Località: Greve in chianti/Norvegia
Lucolena - FI

Messaggio da Lorenz » 21 set 2012, 00:33

Attacco che risale a qualche settimana fa, in un podere nei pressi di Lucolena nel comune di Greve in chianti. Un branco di lupi di circa 3 o 4 esemplari (questo è il numero supposto dai proprietari) sono riusciti a superare le recinzioni uccidendo una vacca ed il vitellino; dai rilievi sembra che siano proprio lupi. Altro non so dire se non che diverse persone mi dicono tutte la stessa cosa e cioè che in quella zona la forestale, venatoria o chi che sia, stanno effettuando delle ricerche col wolf-howling per studiare i movimenti ma soprattutto capirne il numero che pare sia in aumento anche perche sono sempre più frequenti gli avvistamenti, cosi mi han detto. Vorrei sapere qualcosa in più sulla questione da Duccio se ha qualche informazione a riguardo, perche tralasciando l'attacco che è anche molto possibile, mi fa strano tutta questa storia. Gracias :shock:

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Lucolena - FI

Messaggio da pigrofalco » 21 set 2012, 06:44

In attesa di Duccio, è infrequente ma non impossibile che i lupi attacchino e uccidano una vacca.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Lucolena - FI

Messaggio da Duccio » 21 set 2012, 10:02

Ciao, conosco bene la situazione, ci sono stato questa estate molte volte.
In zona è documentato da anni un gruppetto di lupi, che si riproduce a cavallo tra le province di arezzo e firenze e si sposta fino al Valdarno (zona Gaville) e Chianti.
L'azienda agricola di Torsoli, zona Lucolena, ha subito due predazioni, una a carico di un vitello, una su una vacca + vitello.
Ho visto tutto e sono in contatto continuo con i proprietari.
Con la Polizia provinciale e municipale abbiamo fatto uscite di wolf howling, senza avere risposte, abbiamo montato videotrappole, per ora senza riprendere lupi, ed abbiamo montato un dissuasore nella zona di pascolo dei bovini.
Su richiesta del sindaco di Greve l'8/10 abbiamo organizzato un incontro pubblico per parlare della cosa, visto che molte persone erano impaurite dalle voci sulla pericolosità degli animali.
La data deve essere ancora confermata, appena lo sarà pubblico l'informativa sul forum.

PS proprio in quella zona è dispersa da alcuni giorni una signora anziana; alcuni giorni fa ho ricevuto una chiamata a notte fonda da parte di un amico del cfs che stava lavorando con la protezione civile, perchè durante le ricerche erano "inciampati" in una mia VT e speravano che questa avesse ripreso la signora.... e potesse iutarli nella ricerca. Purtroppo invece le riprese contenute nella scheda erano relativa solo a daini e cinghiali....
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Lorenz
Nuovo Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: 01 ott 2011, 23:30
Località: Greve in chianti/Norvegia
Re: Lucolena - FI

Messaggio da Lorenz » 21 set 2012, 13:19

Grazie Duccio per aver fatto chiarezza sulla questione, adesso sono tranquillo :D , comunque due predazioni importanti devo dire, mi dispiace per l'azienda anche se in una zona così dove è certa la presenza del predatore è bene prevenire questo tipo di attacchi usando queste protezioni. Forse anche a causa del gran caldo si sono avuti più attacchi su animali domestici o allevamenti, è possibile??...Comunque povera la signora spero che la trovino al più presto e che stia bene!!

Saluti

Avatar utente
Michelangelo
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 837
Iscritto il: 29 gen 2012, 19:36
Re: Lucolena - FI

Messaggio da Michelangelo » 21 set 2012, 14:13

Speriamo che per la povera signora vada tutto bene e speriamo non diano la colpa ai lupi!!
Michelangelo Angeloni, Consigliere Canislupus Italia.

"È inutile per la pecora essere a favore del vegetarianismo mentre il lupo continua ad avere un'opinione diversa."

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Lucolena - FI

Messaggio da Duccio » 21 set 2012, 14:25

Lorenz ha scritto:Grazie Duccio per aver fatto chiarezza sulla questione, adesso sono tranquillo :D , comunque due predazioni importanti devo dire, mi dispiace per l'azienda anche se in una zona così dove è certa la presenza del predatore è bene prevenire questo tipo di attacchi usando queste protezioni. Forse anche a causa del gran caldo si sono avuti più attacchi su animali domestici o allevamenti, è possibile??...Comunque povera la signora spero che la trovino al più presto e che stia bene!!. Saluti
il caldo non c'entra niente... è la fame..:!!
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Lorenz
Nuovo Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: 01 ott 2011, 23:30
Località: Greve in chianti/Norvegia
Re: Lucolena - FI

Messaggio da Lorenz » 21 set 2012, 23:58

Michelangelo ha scritto:Speriamo che per la povera signora vada tutto bene e speriamo non diano la colpa ai lupi!!

Quoto!
...lupetti affamati :D


Rispondi

Torna a “Segnalazione predazioni”