Ululati invernali

Discussioni su comportamento, riproduzione, alimentazione, segni di presenza
Rispondi
Avatar utente
Lapo
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 12 mar 2015, 22:31
Ululati invernali

Messaggio da Lapo » 29 dic 2016, 18:58

Avrei bisogno di un chiarimento sugli ululati sentiti in questo periodo. Provincia di Firenze, ieri sera, ululato naturale notturno: si notano distintamente due tonalità.
Ad agosto sentii i due adulti e 2-3 cuccioli ululare con i soliti vocalizzi chiassosi... Ieri si è sentito un ululato più profondo e cupo e l' altro che seguiva con una tonalità più alta e qualche vocalizzo. Domanda : secondo voi era un adulto con un cucciolo oppure a 7- 8 mesi alcuni cuccioli ululano già da adulti e quindi erano i due cuccioloni?.
Grazie
Lapo

Avatar utente
Lapo
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 12 mar 2015, 22:31
Re: Ululati invernali

Messaggio da Lapo » 15 gen 2017, 19:04

Ma ho scritto nel posto o nel modo sbagliato?
Ci sono 50 visualizzazioni ma nemmeno una risposta....boh??? :roll:
Ciao
Lapo

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: Ululati invernali

Messaggio da Luciano » 15 gen 2017, 21:56

Lapo ha scritto:Ma ho scritto nel posto o nel modo sbagliato?
Ci sono 50 visualizzazioni ma nemmeno una risposta....boh??? :roll:
Ciao
Lapo
Non te la prendere Lapo, ... di recente il forum non è più seguito come tempo fa (causa Facebook, Twitter, ecc.) Stiamo cercando di ripristinare un minimo di "vitalità" ... ma non è semplice.
C'è da dire inoltre che il tuo quesito non ha una risposta semplice e univoca .. (soprattutto senza sentire gli ululati).
Si possono fare delle ipotesi ... ma ovviamente lasciano il tempo che trovano, in quanto anche nella vita sociale (aggregativa) del lupo, non ci sono regole precisissime.
Sentire ululati ora .. e attribuirli a due individui (già cosa non semplicissima) non da alcuna altra certezza di determinazione; possono infatti essere due adulti (magari maschio e femmina che non si sono riprodotti e che si apprestano ad un nuovo periodo riproduttivo) oppure due giovani in dispersione, o ancora una "parte del branco" a questo punto con tutte le possibili combinazioni di individui) che "comunica con l'altra parte (che magari e fuori dal nostro campo uditivo.
Per farla breve, ... senza poter ascoltare gli ululati di cui parli e senza peccare di presunzione, .. non è possibile darti alcuna risposta certa.
Scusaci ancora per il ritardo nella risposta.

L.

Avatar utente
Lapo
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 12 mar 2015, 22:31
Re: Ululati invernali

Messaggio da Lapo » 16 gen 2017, 22:25

Grazie per la risposta. Provo a chiarire un po' di cose mettendo la registrazione fatta con il cellulare ... E fatta male.
Si sentono solo i due ululati vicino a dove mi trovavo, il terzo che rispondeva il cellulare non lo riusciva a sentire. Il cane che si è però svegliato al 52 sec. Lo sente.... E bene.
Mi rendo conto che non sia una valutazione semplice ... Ma era solo per aver conferme sulla presenza o meno dei due cuccioli a gennaio.
Spero di potermi chiarire la cosa riuscendo a vederli direttamente.
Grazie
Lapo

Avatar utente
griso
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 568
Iscritto il: 23 set 2008, 02:05
Località: Rufina (FI)
Re: Ululati invernali

Messaggio da griso » 17 gen 2017, 14:25

Ciao Lapo, benvenuto.

Ad integrazione della risposta di Luciano, gli ululati in questo periodo non consentono, basandosi sulle tonalità delle vocalizzazioni, di determinare con sufficiente certezza l'"età" dell'animale. Nel tuo caso, a mio parere, può trattarsi tanto di un adulto + cucciolone come di due cuccioloni, magari uno dei due ancora poco avezzo all'ululato profondo da adulto.

Grazie comunque e se hai ulteriori elementi/notizie ributtali nella discussione!
Marco Novelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
Lapo
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 12 mar 2015, 22:31
Re: Ululati invernali

Messaggio da Lapo » 21 gen 2017, 22:00

Ho provato a caricare il file audio che ho sul cellulare ma non lo legge .... Non son bono a fare certe cose.
Spero prima o poi di dare qualche notizia più precisa riguardo la composizione di questa famiglia....... e di continuare con questa passione (o come dice mia moglie MALATTIA) per i lupi.
Ciao
Lapo


Rispondi

Torna a “Conoscere il Lupo”