comportamento.

Discussioni su comportamento, riproduzione, alimentazione, segni di presenza
Avatar utente
bucaneve
Utente Senior
Messaggi: 666
Iscritto il: 23 set 2008, 01:56
comportamento.

Messaggio da bucaneve » 28 set 2008, 15:43

forse la domanda e' banale e la risposta e' scontata, ma volevo lo stesso una conferma.
In un branco di lupi, sono solo i lupi alfa a marcare il territorio con fatte, raspate ed urina? Oppure i subordinati, quando ci sono, collaborano?

Avatar utente
zebbocaster
Nuovo Utente
Messaggi: 12
Iscritto il: 23 set 2008, 02:09
Re: comportamento.

Messaggio da zebbocaster » 10 ott 2008, 16:33

Ciao Bucaneve!
Non credo sia una domanda banale, cmq facendo una rapida ricerca ho trovato un interessante articolo qui:
http://zebra.sc.edu/smell/cindy/cindy_doc.html
in cui si dice "The alpha male is the primary RLU [RLU = Raised-Leg Urination] scent-marker with occasional instances of other wolves using RLUs."
Penso che la risposta più completa si trovi nell'articolo di Mech, "Scent-Marking in Wolves", American Scientist 63: 628-637, che però non riesco a reperire per adesso...però ho trovato, qui http://books.google.it/books?id=-xQalfq ... &ct=result
una pagina del libro "Wild Mammals of North America", che riporta la seguente osservazione:
"Dominant wolves mark more than subdominants, and female wolves mark more than males."
A presto!
zebbocaster

Avatar utente
bucaneve
Utente Senior
Messaggi: 666
Iscritto il: 23 set 2008, 01:56
Re: comportamento.

Messaggio da bucaneve » 10 ott 2008, 18:04

grazie! quindi anche i subordinati marcano il territorio, anche se di meno! non so perche' ma me l'immaginavo, in fondo l'home range e' solitamente grande, non sono pochi metri quadri, e per marcarlo tutto da parte della coppia sarebbe difficile, e poi nei lupi tutti cooperano in genere alle attivita' vitali, il gruppo e' coordinato, sarebbe stato strano se per la marcatura i subordinati fossero esentati. Appena ho un po' di tempo e fantasia mi leggo i link di Mech. Grazie ancora.

:)

Avatar utente
bucaneve
Utente Senior
Messaggi: 666
Iscritto il: 23 set 2008, 01:56
Re: comportamento.

Messaggio da bucaneve » 10 ott 2008, 19:14

ho letto la prima parte del primo link (interessantissimo!!!), mi ha colpito questa frase:

Lone wolves did not mark with RLUs. They also did not leave marks of any kind near kills or on top of other marks. They marked less on roads and trails than did resident packs. A high level of RLUs occurs when two loners meet. It is possible that a pair bond will form when two loners of the opposite sex meet.

Non sapevo che anche i lupi solitari marcassero il territorio sebbene senza zampa alzata per l'urina e in generale marcano molto di meno! (pensavo non marcassero affatto per paura di essere individuati da branchi residenti). Non marcano attorno alla preda uccisa (ho capito cosi :?: ) e non marcano sopra altre tracce e marcano di meno lungo la strada rispetto a branchi residenti nel territorio. Ma utilizzano la marcatura con zampa alzata per l'urina quando incontrano un altro solitario del sesso opposto, al fine di formare una coppia. A questo punto mi chiedo: ma se si trovano casualmente all'interno dell'home range di un branco residente che succede??? la nuova coppia non rischia di essere attaccata?

Avatar utente
zebbocaster
Nuovo Utente
Messaggi: 12
Iscritto il: 23 set 2008, 02:09
Re: comportamento.

Messaggio da zebbocaster » 11 ott 2008, 11:48

Hai capito benissimo! (E fidati, di professione faccio il traduttore.)
Per quanto riguarda la tua domanda:
bucaneve ha scritto:ma se si trovano casualmente all'interno dell'home range di un branco residente che succede??? la nuova coppia non rischia di essere attaccata?

Penso proprio che in effetti la nuova coppia rischi, ma d'altra parte passando sempre inosservati non si trova mai il compagno o la compagna, giusto? Comunque cercherò di fare altre verifiche in merito.

Avatar utente
bucaneve
Utente Senior
Messaggi: 666
Iscritto il: 23 set 2008, 01:56
Re: comportamento.

Messaggio da bucaneve » 11 ott 2008, 12:11

ho finito di leggere ora il pirmo link, veramente molto interessante. Vi invito a leggerlo. In pratica da quello che ho capito, i lupi solitari non marcano il territorio per non attirare l'attenzione del branco residente, tranne quando incontra un altro solitario del sesso opposto al fine di comunicare con lui per formare una nuova coppia.

I lupi di un branco marcano con la zampa alzata -raised-leg urination RLU - attraverso l'urina i confini del territorio, in genere parte il maschio alfa, per formare una mappa odorosa del proprio territorio onde evitare che altri branchi possano accedervi. Quando capita che il branco si separa momentaneamente, per segnalare i punti in cui sono gia' stati battuti dalla caccia, urinano accucciati - SQU squat urination - (spero di aver capito bene, perdonatemi). All'interno del branco, la marcatura olfattiva ha un significato di dominanza.

Sia i lupi che i coyote utilizzano simili marcature olfattive. Ambedue le specie marcano maggiromente lungo la strada che all'interno della boscaglia o acqua ghiacciata. Le marcature aumentano in relazione alla grandezza del branco.

Coyotes reacted actively by overmarking scent marks left by wolves. The wolves' reaction was more passive. They investigated the coyote marks and occasionally overmarked them. Conclusion questo non l'ho capito molto bene, ma credo che i coyote tendono a rimarcare sopra tracce olfattive lasciate dai lupi, mentre i lupi normalmente tendono ad investigare le tracce odorose lasciate dai coyote e solo occasionalmente rimarcano sopra.

I coyote utilizzano l'urina come segnale olfattivo principale. Per segnalare il sesso, lo status di dominanza e breeding status (l'allevamento? se ci sono cucciolate? bo'). In genere il maschio dominante di un branco marca con piu' frequenza del resto del branco. I segnali olfattivi servono a delineare i confini territoriali ma non impediscono l'ingresso di altri branchi, nonostante cio' altri branchi tendono a non entrare in un territorio occupato da un branco residente. Sconfinano solo se ci sono motivi piu' grandi per passare.

scusate la traduzione spicciola :oops: :oops: :oops: :oops: spero di aver capito bene

Avatar utente
bucaneve
Utente Senior
Messaggi: 666
Iscritto il: 23 set 2008, 01:56
Re: comportamento.

Messaggio da bucaneve » 11 ott 2008, 12:15

zebbocaster ha scritto:Hai capito benissimo! (E fidati, di professione faccio il traduttore.)
Per quanto riguarda la tua domanda:
bucaneve ha scritto:ma se si trovano casualmente all'interno dell'home range di un branco residente che succede??? la nuova coppia non rischia di essere attaccata?

Penso proprio che in effetti la nuova coppia rischi, ma d'altra parte passando sempre inosservati non si trova mai il compagno o la compagna, giusto? Comunque cercherò di fare altre verifiche in merito.



naaaaaaaa.............che vergogna....ora mi sento davvero imbarazzata...non avevo letto questo intervento...aiutooo :oops: :oops: :oops: :oops: ....spero proprio di aver azzeccato il significato dell'articolo....mamma mia...... :oops: :oops: :oops:

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: comportamento.

Messaggio da hycanus » 11 ott 2008, 13:29

bucaneve ha scritto:
naaaaaaaa.............che vergogna....ora mi sento davvero imbarazzata...non avevo letto questo intervento...aiutooo :oops: :oops: :oops: :oops: ....spero proprio di aver azzeccato il significato dell'articolo....mamma mia...... :oops: :oops: :oops:


Bucaneve, da parte mia i migliori ringraziamenti...oltre a proporci interessanti documentazioni, ti preoccupi in taluni casi di fare anche la traduzione!
Veramente encomiabile...credo che il problema di non aver azzeccato il significato dell' articolo sia...insignificante! Io ho capito perfettamente la tua traduzione!
Grazie!! ;)

Luca
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
bucaneve
Utente Senior
Messaggi: 666
Iscritto il: 23 set 2008, 01:56
Re: comportamento.

Messaggio da bucaneve » 11 ott 2008, 15:06

hycanus ha scritto:
bucaneve ha scritto:
naaaaaaaa.............che vergogna....ora mi sento davvero imbarazzata...non avevo letto questo intervento...aiutooo :oops: :oops: :oops: :oops: ....spero proprio di aver azzeccato il significato dell'articolo....mamma mia...... :oops: :oops: :oops:


Bucaneve, da parte mia i migliori ringraziamenti...oltre a proporci interessanti documentazioni, ti preoccupi in taluni casi di fare anche la traduzione!
Veramente encomiabile...credo che il problema di non aver azzeccato il significato dell' articolo sia...insignificante! Io ho capito perfettamente la tua traduzione!
Grazie!! ;)

Luca



urca!! :oops: :oops: :oops: spero di non aver preso cantonate traduttive :oops: maro'..che imbarazzo.. :oops:

Avatar utente
ljuba
Utente Attivo
Messaggi: 116
Iscritto il: 23 set 2008, 02:07
Re: comportamento.

Messaggio da ljuba » 11 ott 2008, 20:54

Ciao Zeb! Mi fa piacere trovarti anche su questo forum...!! ;)
Piu' conosco gli uomini , piu' amo le bestie.


Rispondi

Torna a “Conoscere il Lupo”