Monitoraggio ISPRA lupi neri

Progetti e collaborazioni di Canislupus Italia
Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da Duccio » 21 lug 2014, 22:46

Ricevo questa mail di Randi. Vi prego di segnalarmi i casi che conoscete, che li giro a vostro nome!

Richiesta di informazioni sulla composizione di coppie di lupo - presumibilmente riproduttive - in relazione al colore del mantello.

A:

Luigi Boitani luigi.boitani@uniroma1.it
Paolo Ciucci paolo.ciucci@uniroma1.it
Lorenzo Manghi lorenzo.manghi@tiscali.it
Pietro Milanesi pietro.milanesi@unipv.it
Alberto Meriggi meriggi@unipv.it
Willy Reggioni willy.reggioni@parcoappennino.it
Mia Canestrini mia.canestrini@parcoappennino.it
Marco Aloisi marcoaloisi@yahoo.it
Marco Apollonio marcoapo@uniss.it
Massimo Scandura scandura@uniss.it
Antonio Iannibelli fotografidinatura@provediemozioni.it
Sabatino Troisi troisi@gestionefauna.com
Alberto Sangiuliano alberto.sangiuliano@parcopollino.gov.it
Marco Mencucci cfsctapratovecchio@technet.it
Duccio Berzi berzi@ischetus.com
Elisa Berti info@centrotutelafauna.org
Antonino Siclari antoninosiclari@parcoaspromonte.gov.it
Annagrazia Frassanito annagraziafrassanito@parcoaltamurgia.it
Simone Angelucci simone.angelucci@parcomajella.it
Livia Mattei l.mattei@corpoforestale.it
Mauro Delogu mauro.delogu@unibo.it
Antonio Antonucci antonio.antonucci@parcomajella.it
Paolo Forconi chiros.studio@libero.it
Andrea Sforzi asforzi@gol.grosseto.it
Riccardo Fontana riccardo@studio-geco.it





Gentili Colleghi,

al fine di approfondire l'analisi delle possibili cause della diffusione di mantelli neri, o più scuri del normale, nella popolazione italiana di lupo,
in associazioni ai dati genetici, vi chiedo la cortesia di indicare se avete osservazioni sul colore del mantello di coppie di lupi presumibilmente in riproduzione,
ed in particolare se avete osservato:

n = maschio nero con femmina nera o scura (e viceversa)
n = maschio grigio con femmina nera o scura (e viceversa)
n = maschio grigio con femmina grigia (e viceversa)

(per grigio si intende la colorazione tipica del mantello del lupo italiano).

Le fonti di questi dati possono essere:

- osservazioni dirette
- fotografie
- video.

Al termine di questa inchiesta informale invierò a chi ha contribuito dati una tabella di sintesi.



Vi ringrazio per la cortese collaborazione,

cordiali saluti

Ettore





Ettore Randi

Dott. Ettore Randi
Laboratorio di Genetica
Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA)
Sede di Ozzano dell'Emilia (BO)
Via Cà Fornacetta, 9
40064 Ozzano dell'Emilia (BO)

Tel: 051 65 12 111 (centralino)
Cell: 335 714 1720
E-mail: ettore.randi@isprambiente.it
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da hycanus » 21 lug 2014, 23:50

Immagine
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da hycanus » 21 lug 2014, 23:53

Immagine
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da hycanus » 21 lug 2014, 23:54

Immagine
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da Duccio » 22 lug 2014, 23:34

Grazie Luca, mi potresti confermare di cosa si tratta, in termini di sessi della coppia

n = maschio nero con femmina nera o scura (e viceversa)
n = maschio grigio con femmina nera o scura (e viceversa)
n = maschio grigio con femmina grigia (e viceversa)
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da Federico » 23 lug 2014, 08:55

maschio scuro con femmina grigia
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da hycanus » 23 lug 2014, 13:30

Federico ha scritto:maschio scuro con femmina grigia
Confermo.
Altra immagine dei lupi atipici...dovrebbero essere i soliti delle ultime due foto sopra:
Immagine
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da hycanus » 23 lug 2014, 13:34

E poi c' è la coppia di lupi atipici storica, Irsuto e Lady!
Immagine
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da hycanus » 23 lug 2014, 13:35

Immagine
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7056
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Monitoraggio ISPRA lupi neri

Messaggio da hycanus » 23 lug 2014, 13:36

Per Duccio...se ti servono i file originali te li invio per posta elettronica. Fammi sapere.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)


Rispondi

Torna a “Progetti e collaborazioni”