Questione sul video monte adone/wac & co.

Sezione dedicata al Consiglio Direttivo di Canislupus Italia

Moderatore: giovanni1968

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1550
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da vigorius » 26 mag 2015, 08:38

Claudia, tutto quello che proponi c'è di giá sul forum.
La veritá è che si preferiscono altri canali .
s.
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1550
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da vigorius » 26 mag 2015, 13:19

Per me Duccio dice cose vere e storicamente esatte. Indicarlo come capro espiatorio della situazione è sbagliato.
Nel giorno della fondazione di CLI disse chiaramente che avendo poco tempo a disposizione avrebbe passato la mano a chi si fosse fatto avanti.
A tutt'oggi non si è fatto avanti nessuno.
Non riusciamo a fare gruppo ? Vero e storicamente accertato.
Il gruppo FI-PO che inizialmente era compatto e pieno di entusiasmo si è disgregato. Le cause ? Provo un analisi:
Approccio al Lupo come avventura nei boschi totalizzante ed evasione dalla realtà quotidiana, famigliare e lavorativa,
invece di un rilassante hobby. Rivalità più o meno velate di leadership, e anche storie sentimentali hanno avuto il loro peso.
E' altrettanto vero che non bastano le cene in trattoria per rinsaldare le amicizie vere ( non quelle alla facebook )
Ne abbiamo fatte tante...poi si ritorna sempre al solito punto...la rissa, per fortuna verbale.
Che il Wac, la Canestrini, la Berti ecc. se possono farci un dispetto , ce lo fanno. mi pare evidente.
Alessio, puoi chiamare veramente amicizia quella con i suddetti ? ( e non relazioni di comodo o alla facebbok )
Che i nostri interventi su qualsiasi argomento siano troppo aggressivi non ci piove sopra. Basta leggere.
Inoltre, su chi dice spesso e volentieri che le altre associazioni sono sempre migliori della nostra, ricordo che: l'erba del vicino è sempre più verde !!!
Abbiamo caratteri e personalità molto diverse ma possiamo benissimo trovare un punto di incontro e, una volta per tutte.
Cosa aspettiamo ? Mi pare questo il momento giusto.
s.
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da Duccio » 26 mag 2015, 13:32

Al di la di tutte le considerazioni che leggo volentieri, e su cui varrebbe la pena confrontarci, anche per un aggiornamento delle varie questioni, Alessio ha mosso delle accuse per me insostenibili, che per entrambi non possono essere lasciate cadere nel niente, anche in considerazione del fatto che sono ricorrenti. Non era mia intenzione mettere in discussione l’operato di Alessio in questo frangente, la mia voleva essere una critica costruttiva. In ogni caso io mi rimetto al giudizio dei consiglieri, se la posizione di Alessio è condivisa, faccio volentieri un passo indietro e lascio che serenamente le cose facciano il loro percorso. Mi sembra che le mie condizioni siano state da sempre chiare ed esplicite, purtroppo non ho la disponibilità di tempo che vorrei e quindi la partecipazione a qualunque attività e relazioni ne è molto condizionata. Da questo e non da una mancanza di volontà o di empatia. Sulla base di questo dato di fatto, sulla disponibilità degli altri e sulle capacità di fare squadra, si può costruire un programma credibile di azioni. Più o meno ampio. Per il momento constato il fatto che siamo ancora bloccati da polemiche interne, dalla incapacità di fare squadra, da ruoli chiave che sono mezzo dentro e mezzo fuori, dal fatto che sulla comunicazione ci stiamo disperdendo su mille fronti diversi. Ma al centro di tutto c’è un senso di stanchezza e pesantezza, che almeno personalmente è in buona parte dovuto al perenne tono polemico e conflittuale, che soprattutto nelle sezioni private del forum è ormai un leitmotiv.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da pigrofalco » 26 mag 2015, 15:08

Brevemente Duccio, a mio avviso dovresti assumerti la responsabilità di questa che chiami critica costruttiva (e della stanchezza che te ne deriva) e che in pratica è stata definire il mio intervento diretto al Canaccini "intollerante" oltrechè non "inclusivo". Le critiche fatte sono sempre "costruttive", quelle rivolteci sono sempre "insostenibili". Eppure hai introdotto tu la questione del "non saper fare gruppo" alla quale credo sia lecito rispondere. Abbiamo idee diverse, a partire dal concetto di forum, concetto che secondo me tu ignori completamente ribadisco, e per questa diversità, più volte emersa in modo imbarazzante, personalmente ho già fatto tutti i passi indietro possibili, non è quindi necessario che tu faccia il tuo, che sappiamo naturalmente essere del tutto retorico, non potendo l'associazione fare a meno di te.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Claudia Iozzelli
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 432
Iscritto il: 08 dic 2011, 23:40
Località: Cantagallo (PO)
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da Claudia Iozzelli » 26 mag 2015, 17:22

Io chiedo di fare un passo indietro a tutti, perché non ci capisco nulla.
Qualcuno può fare chiarezza su quale sia il problema da risolvere?
Ci sono state critiche al di fuori del forum ai commenti messi al video postato da Cannacini? C'è da darsi una regolata con le critiche? Forse sono particolarmente dura io, ma mi sembrava che Duccio in chat su wapp fosse d'accordo con Alessio e comunque anche Duccio ha mosso delle osservazioni al video, qui sul forum.
Duccio, puoi fare per favore più chiarezza su chi è che ci osteggia e chi è il nemico da cui guardarsi le spalle? Forse te hai più informazioni lavorando nel settore, informazioni che a noi non arrivano.
Claudia Iozzelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
giovanni1968
VicePresidente Canislupus Italia
Messaggi: 931
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:53
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da giovanni1968 » 26 mag 2015, 22:33

Effettivamente anche io ho capito poco, non uso quei mezzi infernali e non ho Facebook.
Comunque, che Duccio e molti di noi abbiano poco tempo è un dato oggettivo e noto, che l'entusiasmo sia sopito anche.
In ogni caso, credo sia inutile tirarlo per la giacca nel dover partecipare ad un campo a 1000 km di distanza o ad una cena. Potevo/dovevo partecipare anche io come vice, o qualche consigliere come rappresentante cli, ma famiglia e lavoro mi assorbono quasi totalmente ed immagino sia così anche per Duccio.
Anche l'ultima frase di Alessio non aiuta certo l'entusiasmo ...
Il forum crea problemi ed è difficile da gestire, ma rimane una enciclopedia unica, gratuita ed accessibile a tutti. Questo deve gratificarci e farci superare le difficoltà. Da qualche anno frequento il gruppo micologico di RE, e assisto da fuori alle diatribe interne che inevitabilmente emergono. Ho notato come il fatto che ogni lunedì il gruppo si riunisca contribuisca a superare le crisi. Ovviamente le nostre distanze ci impediscono di trovarci spesso ma impegnandoci un poco ... insomma scrivere meno e parlarci di più.
Approfitto per informare il consiglio che a breve è in programma un incontro con Luciano, Alessio e le cariche per risolvere ( se hanno la volontà ) la nota questione. Prova, che quando è possibile, ci si impegna volentieri per la nostra associazione.

Ciao G.
Giovanni Grossi, Vicepresidente Canislupus Italia.

"Le parole sono come le foglie, quando sono troppe difficilmente nascondono un frutto." Alexander Pope

Avatar utente
griso
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 569
Iscritto il: 23 set 2008, 02:05
Località: Rufina (FI)
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da griso » 27 mag 2015, 15:15

Ciao carissimi.
Ho letto un po tutto e cerco di dare la mia opinione...Quando si costituì l’associazione al Gabbianello, come ricorderete, c’erano diverse persone tra i soci fondatori che, per professione abituale o prevalente operavano in settori riconducibili alle “scienze faunistiche”. Dal giorno dopo queste persone sono sparite, per i motivi che tutti possiamo immaginare. Di conseguenza, tutto ciò che attiene alle attività di CLI, è “ricaduto” su di una cerchia di persone (consiglieri) che possono riversare sull’Associazione solo il tempo che residua da tanti altri impegni diversi con inevitabili conseguenze in termini di partecipazione. Paragoni con WAC, Canestrini, Berti & C., e sui loro operati, si fanno male, a mio avviso, primo perché hanno interessi prioritari in tal senso e poi perché dispongono di una maggiore disponibilità di risorse (vds. video in argomento). Sono settori di nicchia, l’invidia regna sovrana…non credo siano tra di loro più amici di quanto lo siamo tra di noi e che “facciano gruppo” perché sono più buoni…noi vogliamo avere velleità a livello “nazionale”, ma questo non è facile…è un progetto ambizioso. Duccio è il referente di questa Associazione, e vi dedica il tempo che può in base ai pressanti altri impegni. E non credo tragga tutti questi riflessi positivi in termine di ritorno di utilità professionale anche se, qualora fosse anche in parte così, va bene, perché al momento nessuno (mi sembra) saprebbe (vorrebbe?) fare di meglio e di più. Per il resto, quando avremo l'occasione, lo stesso potrà spiegarci le puntualizzazioni che Alessio ha evidenziato in precedenza..

Poi, a proposito di creare Sezioni di Zona, idea di per se ottima, credo che al momento sia inattuabile. Guardando la cartina della ns repubblica delle banane, notiamo che abbiamo 3-4 persone in maremma, 3-4 persone nel pratese, 2-3 nel Chianti…e poi? Fuori Toscana? Paolo Rossi se fa qualche iniziativa la fa a titolo personale, Stefano in FVG è “isolato” in quanto non vi sono soci o simpatizzanti teoricamente reclutabili…voglio dire, non è facile. Ma poi, chi sono i ns Soci? Proprio nel senso CHI, Cosa Fanno, Cosa pensano…quanti sono quelli sui quali possiamo lavorare? Quelli che non si sono iscritti solo per partecipare ad un Campo, per intenderci. Bene, individuiamoli, contattiamoli e conosciamoli…dove vivono? Sono interessati ad essere Soci attivi nelle rispettive Zone? Altrimenti quando parlate di Fare Gruppo mi chiedo: ma con chi? Tra noi cinque? E’ normale che diatribe interne ci tolgono energie e poi siamo vulnerabili agli attacchi di quelli a cui stiamo sulle balle…insomma, ripeto un'ovvietà, non è facile…Boh..sarà che ho difficoltà senili a comprendere :shock: , ma non mi sembra di vedere soluzioni facili.

Spero di non essere stato troppo confuso nell’esposizione, come sapete scrivo al volo dal pc del lavoro (peraltro non so neppure se sia peculato!)
Marco Novelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
Claudia Iozzelli
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 432
Iscritto il: 08 dic 2011, 23:40
Località: Cantagallo (PO)
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da Claudia Iozzelli » 27 mag 2015, 16:36

Quello che vorrei fare io, Marco, sarebbe mettere le varie zone, che siano macro, micro o coincidano con le regioni, come indice sul forum (senza togliere gli altri thread, ovviamente). La questione è stata riproposta più volte, da tanti, ma non ha mai avuto seguito perché comunque parecchio materiale sul Forum c'è già. La cosa aiuterebbe però nelle ricerche: se per esempio voglio sapere cosa succede in Puglia, clicco lì e mi appaiono articoli, risultati di fototrappolaggio, ricerche, magari una bozza della legislazione regionale. Sulla Puglia magari posterebbero i pugliesi o chi ha contatti con quella regione (se per esempio Duccio porta avanti un progetto lì, lo scrive in quella sezione). Secondo me stimolerebbe gli utenti ad essere più interattivi e magari, come ho detto nel commento sopra, a forza di commentare i post dell'uno e dell'altro magari gli viene voglia di conoscersi, di andare a mettere due fototrappole insieme, poi una cenina etc.
Occhio, sto parlando di utenti e non di soci, perché c'è sempre da distinguere, perché continuiamo a fare di tutta l'erba un fascio e non è così. Sarebbe interessante davvero sapere chi sono i nostri soci e, ribadisco, andrebbero coinvolti di più anche attraverso l'area soci. Che, almeno da quanto è venuto fuori al campo, nessuno sa che esiste e che per accedervi c'è da compilare il form. Questo è un grosso empasse da superare, come il fatto che non è automatico per chi si associa il fatto di ricevere la newsletter ( che poi se non si scrive qualcosa per avvertire la gente, finisce nello spam). Penso di averlo già ripetuto a voce e scritto qui sopra almeno mille volte.
Claudia Iozzelli, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1550
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da vigorius » 27 mag 2015, 22:05

Claudia, non me ne volere...tu proponi il " Federalismo Lupaiolo " . :D
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
griso
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 569
Iscritto il: 23 set 2008, 02:05
Località: Rufina (FI)
Re: Questione sul video monte adone/wac & co.

Messaggio da griso » 28 mag 2015, 08:40

Si, Claudia, come ho scritto l'idea non è male. Non vedo questa platea di utenti nelle varie regioni, ma io parlo sempre come impressione personale, magari sbaglio.
Marco Novelli, Consigliere Canislupus Italia.


Rispondi

Torna a “Consiglio Direttivo”