Acquisti e spese.

Sezione dedicata alla gestione dell'associazione

Moderatore: giovanni1968

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Acquisti e spese.

Messaggio da pigrofalco » 22 set 2012, 10:31

Discutiamo qui sulle regole, procedure, modalità di approvazione, ecc riguardo ad acquisti e spese sostenute da e per l'associazione.

Ricordo che il presente topic avrà la durata di 4 giorni, successivamente si passerà alla votazione della durata di 4 giorni.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1549
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da vigorius » 22 set 2012, 19:38

chi inizia...
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da hycanus » 24 set 2012, 13:53

Direi che sarebbe importante stabilire una regola generale per rimborsare gli organizzatori dei campi che normalmente sostengono delle spese vive a volte anche cospicue (la voce di spesa più importante è in questo periodo la benzina) e che ci sia equità di trattamento, nel senso che alcuni organizzatori vengono saldati, per altri invece finisce tutto nel dimenticatoio, probabilmente per lacune organizzative.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da Federico » 24 set 2012, 14:00

hycanus ha scritto:Direi che sarebbe importante stabilire una regola generale per rimborsare gli organizzatori dei campi che normalmente sostengono delle spese vive a volte anche cospicue (la voce di spesa più importante è in questo periodo la benzina) e che ci sia equità di trattamento, nel senso che alcuni organizzatori vengono saldati, per altri invece finisce tutto nel dimenticatoio, probabilmente per lacune organizzative.
Senza dubbio, tra l'altro non so neanche se e come sono stati rimborsati gli organizzatori dei campi fino ad oggi svolti.
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da Federico » 24 set 2012, 14:03

Scusate, mi viene il dubbio che forse sono stato frettoloso nel fare aprire ufficialmente la votazione su questo argomento....4 giorni potrebbero non essere sufficienti per delineare la faccenda non essendoci stata una discussione preliminare.

Che facciamo?
Proviamo a buttare giù qualcosa lo stesso oppure annulliamo e ne parliamo con calma?
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da hycanus » 24 set 2012, 14:15

Federico ha scritto:Scusate, mi viene il dubbio che forse sono stato frettoloso nel fare aprire ufficialmente la votazione su questo argomento....4 giorni potrebbero non essere sufficienti per delineare la faccenda non essendoci stata una discussione preliminare.

Che facciamo?
Proviamo a buttare giù qualcosa lo stesso oppure annulliamo e ne parliamo con calma?
direi che la questione merita di essere argomentata bene affinchè vengano delineate delle regole che permettano equità di trattamenti. l' organizzatore di un campo o un socio attivo che si incarica di sostenere delle spese per materiali di consumo (gadget, francobolli, cancelleria ecc.) deve sapere come comportarsi per essere rimborsato, quindi se deve farsi fare delle ricevute o altro che documentino quella spesa. L' organizzatore di un campo a maggior ragione deve saper bene preventivamente queste cose. E poi bisogna stabilire con che modalità viene effettuato il rimborso...a alcuni vengono restituiti i soldi, ad altri vengono dati beni strumentali (es. fototrappole)...insomma, dal mio punto di vista c' è un pò di confusione.
Tanto per fare un esempio, io e Alessio non abbiamo ricevuto nulla per il campo della foresta del Teso, e altrettanto sempre io e Saverio per il campo del Carigiola, ed abbiamo sostenuto spese senz' altro rimborsabili.
Non per essere venale, ma per correttezza desidererei che venissero stabilite regole precise.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da Federico » 24 set 2012, 14:19

hycanus ha scritto:Non per essere venale, ma per correttezza desidererei che venissero stabilite regole precise.
E' proprio per questo che è stata aperta questa votazione.

Se però ritenete che il tempo sia troppo poco (e forse lo è), annulliamo e discutiamone con calma.
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da Duccio » 24 set 2012, 17:34

Federico ha scritto:
hycanus ha scritto:Direi che sarebbe importante stabilire una regola generale per rimborsare gli organizzatori dei campi che normalmente sostengono delle spese vive a volte anche cospicue (la voce di spesa più importante è in questo periodo la benzina) e che ci sia equità di trattamento, nel senso che alcuni organizzatori vengono saldati, per altri invece finisce tutto nel dimenticatoio, probabilmente per lacune organizzative.
Senza dubbio, tra l'altro non so neanche se e come sono stati rimborsati gli organizzatori dei campi fino ad oggi svolti.
su questo ho personalmente rimborsato Paolo per le spese sostenute (e documentate, ma da trasmettere a Saverio) per il campo on Liguria, mentre con Daniele abbiamo fatto i conti, ma preferendo ello al rimborso una videotrappola, ho chiesto preventivi a Lestofanti e siamo ora decidere come procedere.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da Duccio » 24 set 2012, 17:35

hycanus ha scritto:
Federico ha scritto:Scusate, mi viene il dubbio che forse sono stato frettoloso nel fare aprire ufficialmente la votazione su questo argomento....4 giorni potrebbero non essere sufficienti per delineare la faccenda non essendoci stata una discussione preliminare.

Che facciamo?
Proviamo a buttare giù qualcosa lo stesso oppure annulliamo e ne parliamo con calma?
direi che la questione merita di essere argomentata bene affinchè vengano delineate delle regole che permettano equità di trattamenti. l' organizzatore di un campo o un socio attivo che si incarica di sostenere delle spese per materiali di consumo (gadget, francobolli, cancelleria ecc.) deve sapere come comportarsi per essere rimborsato, quindi se deve farsi fare delle ricevute o altro che documentino quella spesa. L' organizzatore di un campo a maggior ragione deve saper bene preventivamente queste cose. E poi bisogna stabilire con che modalità viene effettuato il rimborso...a alcuni vengono restituiti i soldi, ad altri vengono dati beni strumentali (es. fototrappole)...insomma, dal mio punto di vista c' è un pò di confusione.
Tanto per fare un esempio, io e Alessio non abbiamo ricevuto nulla per il campo della foresta del Teso, e altrettanto sempre io e Saverio per il campo del Carigiola, ed abbiamo sostenuto spese senz' altro rimborsabili.
Non per essere venale, ma per correttezza desidererei che venissero stabilite regole precise.
su questo però invece abbiamo già "legiferato" attraverso il regolamento sui campi...
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Acquisti e spese.

Messaggio da hycanus » 24 set 2012, 18:03

allora o me lo sono perso o abbiamo legiferato male.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)


Rispondi

Torna a “Canislupus Italia”