Responsabile gestione campi.

Sezione dedicata alla gestione dell'associazione

Moderatore: giovanni1968

Rispondi
Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da Federico » 28 set 2012, 14:11

Duccio ha scritto:Io, che attualmente copro obtorto collo e maldestramente il ruolo, sono sulla linea di Federico.
C'è bisogno di qualcuno che contatti tutti i papabili responsabili per selezionare le proposte, le calendarizzi, dia una immagine coordinata a tutte le iniziative, le promuova, curi gli aspetti legati ad iscrizioni etc., e segua anche i feedback dei partecipanti. E' un ruolo trasversale che non può (a mio parere) essere coperto dai singoli organizzatori.
Esatto, è quello che intendo.
Ti immagini ogni organizzatore che sta dietro a tutto questo alla sua maniera...ma poi pensate a situazioni tipo subentro di nuovi organizzatori....
che facciamo....spieghiamo le cose da zero tutte le volte? Gli spieghiamo quelli che sono i propri compiti, per tutto il resto c'è il coordinatore, che continua a fare tutto seguendo la linea stabilita senza rischio di interpretazione.
Duccio ha scritto: Non voglio forzare i tempi, ma credo che dovremmo risolvere la questione entro il mese di ottobre, per avere un paio di mesi per organizzarci e buttare giù il calendario campi 2013, nel quale proporre cose nuove, tipo Trentino e Friuli.
Basta mettere a votazione, sono stati espressi pareri pro e pareri contro, ci sono tutti gli elementi per decidere se creare la figura o meno.

Voterei un bel "Si/No" all'istutuzione del responsabile dei campi, se vince il "Si" continuiamo il discorso (definizione compiti, ecc), se vince il "No" ci si ferma...inutile continuare a discuterne in quel caso.
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da Federico » 28 set 2012, 14:14

vigorius ha scritto:certo non conosco la situazione degli altri campi, ma da noi c'è una grande lamentazione per i campi e in altri campi.
Saverio,
io se c'è qualcosa che non mi torna lo dico (che abbia ragione o meno, spesso forse in maniera anche troppo brusca ma vabbè).

Mi dici quali sono i problemi "da noi"??
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1549
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da vigorius » 28 set 2012, 15:20

Federico ha scritto:
vigorius ha scritto:certo non conosco la situazione degli altri campi, ma da noi c'è una grande lamentazione per i campi e in altri campi.
Saverio,
io se c'è qualcosa che non mi torna lo dico (che abbia ragione o meno, spesso forse in maniera anche troppo brusca ma vabbè).

Mi dici quali sono i problemi "da noi"??
Alcuni "lamenti" sono: rimborsi campi non effettuati, spese non rimborsate, e sinceramente altro non mi ricordo,bisognerebbe rileggere i post postati;
ma altrettanto sinceramente non mi ricordo i post.
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da pigrofalco » 28 set 2012, 15:59

Duccio ha scritto: C'è bisogno di qualcuno che contatti tutti i papabili responsabili per selezionare le proposte
Ci sono cose che si possono delegare, tra le quali a mio avviso non rientra selezionare le proposte relative a possibili campi, cosa che puoi fare alla fine dei salmi solo tu, o che faresti comunque anche e soprattutto tu, dunque inutile creare un ruolo che in questo caso sembrerebbe più rassicurante per noi dal punto di vista psicologico che effettivamente imprescindibile.
le calendarizzi
Idem come sopra. O comunque basta distribuire le date senza sovrapposizioni, finchè sarà possibile.
dia una immagine coordinata a tutte le iniziative
Coordinata dove ? Sul forum lo è già, esiste un 'format' e rimane quello, sui social network è sufficiente che ognuno inserisca il link e/o crei l'evento.
le promuova
Articoli sui giornali e/o comunicati stampa. All'uopo vedo bene anch'io la Claudia Iozzelli, ma solo in qualità di colei che cura le relazioni esterne e i rapporti con la stampa (non da sola).
curi gli aspetti legati ad iscrizioni etc.
Eliminando l'account iscrizioni@, ognuno degli organizzatori leggerebbe e risponderebbe direttamente alle mail che riguardano il suo campo, utilizzando la stessa mail pubblica, unica per tutto il sito, il forum e l'associazione, come proposto ad inizio thread. Massima trasparenza all'interno dell'associazione, impossibilità che una mail di qualsivoglia genere rimanga inevasa per il controllo incrociato di più persone, una collaborazione continua e 'palpabile' data dalla lettura delle risposte in copia (magari nascosta) e dalla conseguente più facile e diretta emersione e discussione di punti critici o da migliorare.
, e segua anche i feedback dei partecipanti
I feedback sul forum o sui social, a mio avviso devono seguirli soprattutto coloro che hanno partecipato al campo con i convenuti, quindi gli organizzatori innanzitutto. Che il supervisore si metta a rispondere nel thread sul campo ai partecipanti senza magari averli mai visti (andrà a tutti i campi ?!), o che abbia questo compito prima dell'organizzatore mi pare inopportuno per usare un eufemismo.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da Federico » 28 set 2012, 16:08

pigrofalco ha scritto:
, e segua anche i feedback dei partecipanti
I feedback sul forum o sui social, a mio avviso devono seguirli soprattutto coloro che hanno partecipato al campo con i convenuti, quindi gli organizzatori innanzitutto. Che il supervisore si metta a rispondere nel thread sul campo ai partecipanti senza magari averli mai visti (andrà a tutti i campi ?!), o che abbia questo compito prima dell'organizzatore mi pare inopportuno per usare un eufemismo.
Io veramente intendevo i feedback degli organizzatori, per migliorie sulla parte organizzativa e varie ed eventuali.

Per il resto mi sono già espresso fino alla noia, adesso ci sono tutti i presupposti per poter votare o SI o NO, direi di farlo.
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da Duccio » 28 set 2012, 17:18

pigrofalco ha scritto:
Duccio ha scritto: C'è bisogno di qualcuno che contatti tutti i papabili responsabili per selezionare le proposte
Ci sono cose che si possono delegare, tra le quali a mio avviso non rientra selezionare le proposte relative a possibili campi, cosa che puoi fare alla fine dei salmi solo tu, o che faresti comunque anche e soprattutto tu, dunque inutile creare un ruolo che in questo caso sembrerebbe più rassicurante per noi dal punto di vista psicologico che effettivamente imprescindibile.
le calendarizzi
Idem come sopra. O comunque basta distribuire le date senza sovrapposizioni, finchè sarà possibile.
dia una immagine coordinata a tutte le iniziative
Coordinata dove ? Sul forum lo è già, esiste un 'format' e rimane quello, sui social network è sufficiente che ognuno inserisca il link e/o crei l'evento.
le promuova
Articoli sui giornali e/o comunicati stampa. All'uopo vedo bene anch'io la Claudia Iozzelli, ma solo in qualità di colei che cura le relazioni esterne e i rapporti con la stampa (non da sola).
curi gli aspetti legati ad iscrizioni etc.
Eliminando l'account iscrizioni@, ognuno degli organizzatori leggerebbe e risponderebbe direttamente alle mail che riguardano il suo campo, utilizzando la stessa mail pubblica, unica per tutto il sito, il forum e l'associazione, come proposto ad inizio thread. Massima trasparenza all'interno dell'associazione, impossibilità che una mail di qualsivoglia genere rimanga inevasa per il controllo incrociato di più persone, una collaborazione continua e 'palpabile' data dalla lettura delle risposte in copia (magari nascosta) e dalla conseguente più facile e diretta emersione e discussione di punti critici o da migliorare.
, e segua anche i feedback dei partecipanti
I feedback sul forum o sui social, a mio avviso devono seguirli soprattutto coloro che hanno partecipato al campo con i convenuti, quindi gli organizzatori innanzitutto. Che il supervisore si metta a rispondere nel thread sul campo ai partecipanti senza magari averli mai visti (andrà a tutti i campi ?!), o che abbia questo compito prima dell'organizzatore mi pare inopportuno per usare un eufemismo.
Ti rispondo non per punti, ma in considerazione dell'esperienza dell'anno scorso, in cui seppur in modo limitato avevamo un responsabile (Giustino), che ha curato solo alcuni aspetti di quelli sopra elencati. Sinceramente per me è stato uno sgravio, non ho dovuto contattare gente (ad es. Luca Giunti) per avere conferma della disponibilità, scrivere alla direttrice dell'Orsiera piuttosto che a Boscagli per l'autorizzazione, fargli sapere quante persone e a che ora arrivavano, (andare al campo), capire se alla fine del campo era andato tutto bene e fare un report al sottoscritto delle carenze "annusate" o riferite dai singoli (questo intendo per feedback).
Non avere un responsabile significa che queste cose le devo curare io, ad eccezione dei campi che vanno da se, tipo Acquerino, ma che sono casi isolati. Io me ne vorrei lavare le mani, più che altro perchè non sono adatto attitudinalmente, ma rimango a disposizione per tutto quello che posso fare.
Le tue considerazioni sono valide se tutti i campi fossero organizzati da persone come voi, interne allo staff, ma così non è e sarebbe un peccato perdere l'opportunità di organizzare dei campi tipo abruzzo e piemonte, in cui non ci interfacciamo con persone disponibili a seguire le mail, il forum, etc.
Rimango poi irremovibile (personalmente) per la questione delle mail. Avere una mail unica è come avere in una ditta un solo numero telefonico.
Solo Mech lo fa (ma non ne sono sicuro...)

Cmq parliamone per quanto credete e poi però mettiamo al voto.

ciao, d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
DanieleC
Utente Master
Messaggi: 4247
Iscritto il: 23 set 2008, 01:53
Località: Val di Cornia (LI)
Contatta:
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da DanieleC » 28 set 2012, 21:36

La figura del responsabile campi a mio avviso deve essere una figura conosciuta all'interno dell'associazione, con esperienza .
Facciamo un esempio pratico,
immaginiamo che io voglia organizzare anche per il 2013 un campo qui a Montioni.
quali sono i compiti del responsabile ...?

Io definisco il programma,
ricevo mail e quindi prenotazioni
curo la parte logistica,i contatti con i rifugi/ostelli
aggiorno il foglio delle presenze al campo su google
lo stesso foglio deve essere aggiornato a sua volta dal tesoriere/presidente circa i pagamenti sia della quota che del campo.
ecco....il responsabile cosa fa..? :?
Ascoltateli. I figli della notte... quale dolce musica emettono. (Dracula di Bram Stoker)
Natura e fotografia naturalistica.
Alta Maremma Camera Trapping

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da Duccio » 09 nov 2012, 15:10

In attesa di lavorare sul programma 2013, se siete d'accordo direi di mettere in chiaro la "ricerca personale". Avremmo bisogno di un coordinatore dei campi e di un grafico, per quanto so io...

ciao, d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da Duccio » 21 mar 2013, 12:00

Vi comunico che ho ricevuto via fax copia di ricevuta per adesione al campo parco di Montioni da parte di Marco Pini.
10 euro + 25 d'iscrizione all'associazione
Non ricordo come abbiamo deciso di organizzarci, se queste comunicazioni le devo riportare su una tabella condivisa o comunicare a nicola o daniele.
I fax li ricevo io...

ciao, d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
nicola sabatino
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 889
Iscritto il: 14 apr 2010, 18:38
Re: Responsabile gestione campi.

Messaggio da nicola sabatino » 21 mar 2013, 12:23

Duccio ha scritto:Vi comunico che ho ricevuto via fax copia di ricevuta per adesione al campo parco di Montioni da parte di Marco Pini.
10 euro + 25 d'iscrizione all'associazione
Non ricordo come abbiamo deciso di organizzarci, se queste comunicazioni le devo riportare su una tabella condivisa o comunicare a nicola o daniele.
I fax li ricevo io...

ciao, d.
Ciao Duccio!
Sì, forse è meglio organizzare una tabella condivisa in modo che tu, io e l'organizzatore del campo siamo tutti aggiornati sulla situazione....
A presto!
N.
Nicola Sabatino, Consigliere Canislupus Italia.


Rispondi

Torna a “Canislupus Italia”