Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Sezione dedicata alla gestione dell'associazione

Moderatore: giovanni1968

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da hycanus » 04 giu 2012, 13:36

Beh non vedo di che si dovrebbe parlare se non riproporre il tuo intervento sulle relazioni fra lupi e ungulati selvatici prendendo come riferimento lo studio effettuato dall' equipe di Apollonio nel PNFC ed estenderlo per "analogia di conformazione territoriale" anche al contesto dell' appennino Pratese. Altri dati, se non documentativi (foto e filmati) non ne abbiamo.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da Duccio » 04 giu 2012, 17:01

hycanus ha scritto:Beh non vedo di che si dovrebbe parlare se non riproporre il tuo intervento sulle relazioni fra lupi e ungulati selvatici prendendo come riferimento lo studio effettuato dall' equipe di Apollonio nel PNFC ed estenderlo per "analogia di conformazione territoriale" anche al contesto dell' appennino Pratese. Altri dati, se non documentativi (foto e filmati) non ne abbiamo.
continuo a non capire cosa c'entri il discorso predazione lupo su selvatici dell'Alpe di Catenaia (non PNFC), in questa serata.
io credo che l'unica cosa di cui possiamo parlare, per Prato, è la presenza del lupo nella riserva, ma non è un granchè in tema
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Luciano
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 2669
Iscritto il: 23 set 2010, 06:08
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da Luciano » 04 giu 2012, 20:55

Duccio ha scritto: ... continuo a non capire cosa c'entri il discorso predazione lupo su selvatici dell'Alpe di Catenaia (non PNFC) ......
Ora sono io che non capisco ..... :o ... chiariscimi un po' sta cosa dell'alpe di catenaia!

L.

P.s.
hycanus ha scritto:Beh non vedo di che si dovrebbe parlare .....
Secondo me ... molto semplicemente (e forse banalmente) di un po' di ecoetologia del lupo, ... dello status attuale (anche qui teorico ... ma forse neppure tanto) nell'appennino centro settentrionale e della sua possibile evoluzione, ...... dell'effetto limitante o meno (ovviamente teorico) che il lupo può avere su di una popolazione di ungulati selvatici, di come si sta evolvendo la situazione lupo nei territori del centro-nord ... ecc
Ma davvero pensate che non ci sia nulla da dire a riguardo :o

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da pigrofalco » 04 giu 2012, 21:35

Luciano ha scritto: Ma davvero pensate che non ci sia nulla da dire a riguardo :o
Quoto Luciano, abbiamo la possibilità di essere presenti al cospetto di enti e istituzioni, ripresi dalla tv pratese, vorremmo nel breve concretizzare il progetto con la provincia, come non considerare questa un'occasione per mostrarci attivi sul territorio ? Qualche breve cenno di eco etologia con qualche immagine-chicca delle nostre, 10 minuti e avremo fatto quanto necessario.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da Duccio » 04 giu 2012, 21:38

Luciano ha scritto:
Duccio ha scritto: ... continuo a non capire cosa c'entri il discorso predazione lupo su selvatici dell'Alpe di Catenaia (non PNFC) ......
Ora sono io che non capisco ..... :o ... chiariscimi un po' sta cosa dell'alpe di catenaia!
Gli studi a cui fa riferimento Alessio sono quelli realizzati nell'ambito dei progetti di Casa Stabbi, quindi non PNFC ma Alpe di Catenaia
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da pigrofalco » 05 giu 2012, 10:40

Quindi io proporrei che Duccio di fronte a cotanta, ricca e rappresentata platea, faccia un discorso semplice e succoso sulla presenza del lupo e l'importanza della ricerca e del mantenimento della biodiversità così raggiunta. Una cosa di pochi minuti che permetta però di 'marcare il territorio' in vista di progetti pare sempre più vicini (xxx)
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da pigrofalco » 06 giu 2012, 10:33

Ieri mi ha telefonato il Logli, che è credo il presidente della lista civica nonchè organizzatore dell'evento. Per farla breve ha tenuto a precisare in seguito alla mia domanda che a loro come lista civica interessa informare il pubblico convenuto sulle problematiche e sui temi che riguardano la fauna selvatica a 360° nell'area della val di bisenzio, ha aggiunto che il tema del lupo interessa particolarmente lui e sa che in vallata è un tema ( al solito!) molto sentito, per cui non capiva il motivo per cui gli stessi ventilando l'ipotesi che noi partecipassimo senza intervenire direttamente ("siamo un pò fuori tema" gli avevo detto..). Ha giustamente precisato che Luciano avrà il tempo maggiore a disposizione, in qualità di tecnico esterno e preposto a 'dipanare' l'argomento centrale della serata, che però mi dice Logli sarà solo 'uno' di quelli che l'attenzione del pubblico focalizzerà. Per cui lui prevede e spera in un coinvolgimento del pubblico con domande fatte direttamente ai tecnici. Quindi un discorso lineare di Duccio sulla presenza del lupo in zona, magari intercalato poi da interventi miei o di Luca a seconda dell'interlocutore e delle domande poste dal pubblico, potrebbe essere una formula ottimale.

p.s.
dmenticavo, ci ha invitato tutti alle 19,30 al buffet che si terrà sempre nella Meucci e che precederà l'evento.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da Duccio » 06 giu 2012, 10:43

Come già indicato io sono disponibile a intervenire parlando del problema delle predazioni e di esperienze di progetto vari sul tema.
Lascerei spazio a voi sul tema della presenza della specie a livello locale, con le premesse fatte nei posts precedenti, e sul tema dell'ecoturismo

Ciao, d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da Federico » 07 giu 2012, 20:55

Io per il buffet delle 19,30 non ce la faccio, sono in treno e scendo alle 19 a Montale.

Voi altri come vi siete organizzati?
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: Intervento di Canislupus di venerdì 8 giugno.

Messaggio da hycanus » 07 giu 2012, 22:21

Io domani pomeriggio non lavoro...andrò sù dopo le 17,30
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)


Bloccato

Torna a “Canislupus Italia”