gestione amministrativa

Sezione dedicata alla gestione dell'associazione

Moderatore: giovanni1968

Bloccato
Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1549
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: gestione amministrativa

Messaggio da vigorius » 29 apr 2012, 22:13

salvo errori e omissioni ho letto,in una breve escursione in rete, che il modello EAS
va presentato entro 60 giorni dalla istituzione di una nuova associazione.
altrimenti si incorre in sanzioni. come la mettiamo???
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: gestione amministrativa

Messaggio da Duccio » 30 apr 2012, 12:47

ho sentito il mio commercialista e dovrebbe essere una sanzione minima, cmq si informa.
Fatto sta che bisogna accellerare e trovare velocemente un commercialista che ci possa seguire.
Fondamentale è che sia comodo per chi segue l'amministrazione


d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1549
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: gestione amministrativa

Messaggio da vigorius » 02 mag 2012, 18:35

"ULTIMATUM" per il consiglio della nuova associazione:
Raduniamoci in "videoconferenza" o "vis-a-vis" quanto prima fissando ora e giorno
che vada bene a tutti vicini e lontani, in località,in caso di vis-a-vis adeguata.
Una specie di "conclave papalino" per intendersi. Dove si deve per forza "uscire" con decisioni definitive
e approvate,
in modo che i vari incaricati delle varie competenze in una settimana dalla decisione presa concretizzino la decisione.
es. colui che va in tipografia per far stampare le nuove tessere ,torni con le nuove tessere in mano.
( a proposito di tessere, a chi si iscrive nell'anno in corso che tessera gli diamo? ) si potrebbe farsi fare un timbro
con la dicitura della nuova associazione Canis lupus italia ecc. e usare le vecchie tessere fino a esaurimento delle stesse,risparmiando.
lo so che siamo tutti quanti presi dal lavoro quotidiano,però facciamo un ulteriore sforzo per questa nostra"passione".
altrimenti mi vien voglia di dimettermi prima di iniziare perchè io ho più giorni didietro che davanti,
non posso aspettare all'infinito occhè mi vengano i capelli bianchi.
s
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: gestione amministrativa

Messaggio da Duccio » 02 mag 2012, 19:44

vigorius ha scritto:"ULTIMATUM" per il consiglio della nuova associazione:
Raduniamoci in "videoconferenza" o "vis-a-vis" quanto prima fissando ora e giorno
che vada bene a tutti vicini e lontani, in località,in caso di vis-a-vis adeguata.
Una specie di "conclave papalino" per intendersi. Dove si deve per forza "uscire" con decisioni definitive
e approvate,
in modo che i vari incaricati delle varie competenze in una settimana dalla decisione presa concretizzino la decisione.
es. colui che va in tipografia per far stampare le nuove tessere ,torni con le nuove tessere in mano.
( a proposito di tessere, a chi si iscrive nell'anno in corso che tessera gli diamo? ) si potrebbe farsi fare un timbro
con la dicitura della nuova associazione Canis lupus italia ecc. e usare le vecchie tessere fino a esaurimento delle stesse,risparmiando.
lo so che siamo tutti quanti presi dal lavoro quotidiano,però facciamo un ulteriore sforzo per questa nostra"passione".
altrimenti mi vien voglia di dimettermi prima di iniziare perchè io ho più giorni didietro che davanti,
non posso aspettare all'infinito occhè mi vengano i capelli bianchi.
s
Sono d'accordo ma in questo frangente una delle cose più urgenti è il commercialista; all'ultima riunione avevamo deciso di sentire gibbo e comunque contattare qualcuno a prato comodo per te. Avete sentito qualcuno?
Per la grafica e le tessere io ho dato lo stop al mio grafico; valutiamo l'offerta fatta a Federico.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
vigorius
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 1549
Iscritto il: 09 giu 2009, 22:08
Località: Prato
Re: gestione amministrativa

Messaggio da vigorius » 02 mag 2012, 21:22

ho telefonato a gibbo la sera stessa ma era in vacanza in Austria. Loro non hanno il commercialista.
ha detto che mi contattava appena tornato. mi proponevo di sentire il club alpino di Prato dove ho
molti amici, ma fino a Venerdì la sezione è chiusa.
Saverio Gori, Consigliere Canislupus Italia.

"Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna" Walter Bonatti

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: gestione amministrativa

Messaggio da hycanus » 02 mag 2012, 21:30

Scusate l' ignoranza...ma non si potrebbe fare un logo "made in casa nostra" e risparmiare qualche centinaio di euro? Saverio ha dato uno spunto che a mio avviso non sarebbe neanche male opportunamente elaborato. Oppure lo stesso logo di Parisini con le stesse considerazioni di cui sopra. In fondo un logo è un disegnino che rappresenti a tutto tondo l' associazione. Basta una piccola intuizione per crearlo e non necessariamente deve essere sofisticato.
...scusate se ho detto fesserie.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: gestione amministrativa

Messaggio da hycanus » 04 mag 2012, 14:29

Lo statuto della nuova associazione, così come le cariche attribuite ai membri del consiglio, verranno messi in chiaro sul forum per rendere il tutto visibile agli utenti che lo frequentano oppure non è previsto?
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: gestione amministrativa

Messaggio da Federico » 04 mag 2012, 14:38

hycanus ha scritto:Lo statuto della nuova associazione, così come le cariche attribuite ai membri del consiglio, verranno messi in chiaro sul forum per rendere il tutto visibile agli utenti che lo frequentano oppure non è previsto?
Non credo sia obbligatorio, comunque si potrebbe prevedere una sezione apposita sul nuovo sito (tipo un "Chi siamo" o roba del genere).
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: gestione amministrativa

Messaggio da hycanus » 04 mag 2012, 14:48

Si, certo...ma forse mi sono espresso male; mi riferisco agli utenti che diventeranno soci dell' associazione pagando la quota annuale. probabilmente vorranno sapere qual' è lo statuto e da chi è composto il consiglio direttivo. E quindi avevo pensato al forum come strumento divulgativo.
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
Federico
Webmaster
Messaggi: 5655
Iscritto il: 04 set 2008, 01:14
Località: Prato
Re: gestione amministrativa

Messaggio da Federico » 04 mag 2012, 14:53

No starà sul sito come adesso (o come prima....non so se lo statuto era stato tolto momentaneamente).
Federico
Il lupo non è né buono né cattivo, ma è lì, splendido come la natura selvaggia, e vuole restare libero.


Bloccato

Torna a “Canislupus Italia”