calendari campi 2012

Sezione dedicata alla gestione dell'associazione

Moderatore: giovanni1968

Avatar utente
nicola sabatino
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 891
Iscritto il: 14 apr 2010, 18:38
Re: calendari campi 2012

Messaggio da nicola sabatino » 13 gen 2012, 21:19

hycanus ha scritto: ...non credo di poter partecipare ad alcun campo del csdl, né tantomeno prenderne parte attiva come organizzatore...
Se posso dare una mano con l'organizzazione in Acquerino od altro....lo faccio molto volentieri!
Nicola
Nicola Sabatino, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: calendari campi 2012

Messaggio da Duccio » 16 gen 2012, 22:00

Ho parlato stamani con Giuseppe, che per problemi di lavoro quest'anno ha difficoltà a seguire l'organizzazione dei campi.
Chiedo quindi se c'è qualcuno che ha voglia e tempo di seguirli, sia io che Giuseppe possiamo dargli una mano, ma sarebbe molto meglio se venissero seguiti da una unica persona per evitare equivoci.

Per il calendario manca solo la data dell'Orsiera (con Luca non riesco a parlare, so che ha la moglie in ospedale) e Acquerino. Per quest'ultimo non ricordo se eravate dell'idea di rifarlo o meno. Valutate se è il caso di riproporre eventualmente qualcosa di meno impegnativo (weekend) sempre all'Acquerino o al Teso.

ciao, d.
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
pigrofalco
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 6066
Iscritto il: 23 set 2008, 02:08
Località: Firenze
Re: calendari campi 2012

Messaggio da pigrofalco » 17 gen 2012, 13:39

nicola sabatino ha scritto:
hycanus ha scritto: ...non credo di poter partecipare ad alcun campo del csdl, né tantomeno prenderne parte attiva come organizzatore...
Se posso dare una mano con l'organizzazione in Acquerino od altro....lo faccio molto volentieri!
Nicola
Ok Nicola ben accetto !

Valutiamo tutti assieme, Fede, Luca, Duccio, compresi, quale campo di quanti giorni fare e dove, o se replicare l'acquerino magari con formula e percorsi diversi, oppure lo stesso degli altri anni.
Alessio Pieragnoli, Consigliere Canislupus Italia.

"Percorse convinto le strade dell'equilibrio e ogni volta che si trovò di fronte al bivio che indicava l'onestà tirò dritto, pensando ad uno scherzo."

Avatar utente
hycanus
Utente Master
Messaggi: 7055
Iscritto il: 23 set 2008, 01:55
Re: calendari campi 2012

Messaggio da hycanus » 17 gen 2012, 17:15

Io sono dell' idea che un cambiamento, seppur minimo sia necessario, e l' ho espresso anche in altre occasioni. Dopo tre edizioni più o meno simili, ritengo che sia giunto il tempo di cambiare qualcosa, non so esattamente nemmeno io cosa di preciso, ma proverò a fare alcune ipotesi di varianti.
1) campo in Acquerino in altro periodo ma della stessa durata dei precedenti. Già ne avevamo parlato e avevamo concordato che nel mese di settembre, in concomitanza col periodo del bramito del cervo, non sarebbe male.
2) come sopra ma soltanto sabato e domenica ed eventualmente nello stesso periodo delle passate edizioni.
3) cambio di zona...Acquerino Pistoiese ad esempio, che si presterebbe molto per la possibilità di belle escursioni e reperimento di tracce di presenza. Anche in questo caso periodo e durata da stabilire. A me non dispiacerebbe.
4) Due campi corti, uno in Acquerino/Cantagallo (come sopra quindi) + un altro in zona da stabilire (perchè no anche nuovamente alla foresta del Teso. Oppure in quella zona, cambiando rifugio, es Portafranca)
In tutti i casi mi inventerei anche qualcosa di nuovo, come interventi di personale qualificato, "reclutamento" partecipanti a livello locale con promozioni mirate, wolf howling coordinato ed effettuato simultaneamente da due squadre diverse in punti diversi ed altro che potrebbe arricchire il campo (tipo incentivare la partecipazione femminile :mrgreen: )
Basi logistiche alternative al vespaio. Al di fuori del periodo invernale più o meno tutte quelle in zona. Mi vengono in mente i rifugi CAI di Pian della Rasa e di Torri. Potremmo sentire anche il rifugio dell' Acquerino, anche se dubito che potremmo spuntare un prezzo allettante (come conseguenza di quello che abbiamo speso a cena qualche tempo fà)
Molto interessante e versatile potrebbe essere invece la cascina di Spedaletto, anche perchè dispone di quella bella sala che potrebbe essere sfruttata ad hoc.
Mi si è accesa la lampadina ed ho telefonato poco fà chiedendo se l' attività di agriturismo è operante. Mi hanno detto che probabilmente riprenderà la prossima estate. A Maggio verrà indetta l' asta per conferire la gestione. Insomma, potrebbe essere un' occasione da sfruttare.
Concludo ribadendo la mia personale opinione (anche se molto probabilmente,e mi dispiace moltissimo, non sarò uno dei protagonisti attivi)....diversificare!
Sento questa mia vita che sfugge, ma che non sfugge, perché è parte della stessa vita di quegli alberi. Una cosa bellissima, il disfarsi nella vita del cosmo ed essere parte di tutto. (Tiziano Terzani)

Avatar utente
mezuluvu
Utente Attivo
Messaggi: 218
Iscritto il: 30 nov 2009, 23:56
Contatta:
Re: calendari campi 2012

Messaggio da mezuluvu » 18 gen 2012, 15:44

Il mio campo nel Beigua è pronto : viewtopic.php?f=102&t=3513

ciao
paolo

Avatar utente
Duccio
Presidente Canislupus Italia
Messaggi: 6227
Iscritto il: 24 ago 2008, 14:52
Re: calendari campi 2012

Messaggio da Duccio » 18 gen 2012, 21:57

Ottimo lavoro Paolo!
Duccio Berzi, Presidente Canislupus Italia.

"Che siete colti ve lo dite da voi. Avete letto tutti gli stessi libri. Non c'è nessuno che vi chieda qualcosa di diverso". D.L.Milani

Avatar utente
Giustino
Utente Attivo
Messaggi: 216
Iscritto il: 26 ott 2010, 11:37
Re: calendari campi 2012

Messaggio da Giustino » 23 gen 2012, 15:02

Grande Paolo, io x il tuo campo mi prenoto fin da adesso
"Se non potete essere un pino sul monte, siate una piccola pianta nella valle. Se non potete essere una via maestra, siate un sentiero."

Avatar utente
nicola sabatino
Consigliere Canislupus Italia
Messaggi: 891
Iscritto il: 14 apr 2010, 18:38
Re: calendari campi 2012

Messaggio da nicola sabatino » 24 gen 2012, 00:35

Le idee espresse da Luca, riguardo ai cambiamenti che si potrebbero effettuare al campo dell'Acquerino, sono molto costruttive. A mio avviso l'area offre tanti spunti naturalistici che i partecipanti, in un campo corto (di due giorni, per intenderci), farebbero più fatica a cogliere. Sarebbe interessante collocarlo a Settembre, nel periodo del bramito del cervo e quando le risposte al wh sono intense. Visitare la parte pistoiese della riserva, inoltre,mi sembra una buona variazione.... insomma i margini per infondere "nuova linfa" al campo dell'Acquerino, a cui sono molto affezionato, ci sono tutti!
Colgo l'occasione inoltre per chiedere cosa pensavate se si riuscisse ad organizzare, ad inizio Maggio, un mini-campo nel parco delle Alpi Apuane. La zona della Pania della Croce, la parte meridionale del parco, sarebbe stata da poco ricolonizzata dal lupo....
Nicola
Nicola Sabatino, Consigliere Canislupus Italia.

Avatar utente
giovanni1968
VicePresidente Canislupus Italia
Messaggi: 931
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:53
Re: calendari campi 2012

Messaggio da giovanni1968 » 24 gen 2012, 07:24

Emilia Romagna, Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano (RE)
Responsabile: Giovanni (giovanni1968)
Periodo: 24/26 febbraioStruttura di appoggio: Ostello "La Scuola" di Sologno, Villa Minozzo, RE
Tipo di alloggio: il pernottamento avverrà all'Ostello 20€ a notte, le cene in una vicina trattoria al costo di circa 15-20€
Costi: alloggio a carico dei partecipanti, contributo organizzativo per il CSDL 30€ a partecipante attivo
Programma sintetico: il campo, giunto all'9° edizione, prevede uscite guidate nel versante orientale del Parco Nazionale (Alta Val Secchia, Monte Cusna, Monte Prampa).Visiteremo una zona in collina con appostamento dove sono stati filmati di giorno 4/6 animali La stagione dovrebbe permettere anche la tracciatura dei lupi sulla neve ed una uscita notturna di wolf howling. Nel'area sono utilizzate da diversi anni trappole fotografiche che verranno monitorate durante il campo.
Partecipazioni: personale del Parco Nazionale con approfondimenti sugli studi in corso, del progetto Life e dello status della popolazione di lupo
Numero iscritti: minimo 6 massimo 15
Termine per iscrizioni: preiscrizioni via mail a campi@canislupus.it entro 13 febbraio
Iscrizioni con versamento contributo organizzativo entro il 20 febbraio


Se va bene sparatemelo nel calendario campi il tempo stringe
ciao
Gio
Giovanni Grossi, Vicepresidente Canislupus Italia.

"Le parole sono come le foglie, quando sono troppe difficilmente nascondono un frutto." Alexander Pope

Avatar utente
mezuluvu
Utente Attivo
Messaggi: 218
Iscritto il: 30 nov 2009, 23:56
Contatta:
Re: calendari campi 2012

Messaggio da mezuluvu » 24 gen 2012, 19:50

Prima di organizzare il campo in Aveto a luglio, vi chiedo un parere.... mi è venuta l'idea di bivaccare la notte in tenda,invece che in rifugio. E magari parlar del lupo con esperti,intorno al fuoco invece che davanti ad un proiettore.

poi per il resto non entro nel dettaglio,tipo wolf howling ecc...

Vi sembra un idea interessante e fattibile?

Per ora so che il parco ci darebbe il permesso di bivaccare

ciao paolo

ps
grazie giuse, TVB!


Bloccato

Torna a “Canislupus Italia”